Espandi menu
cerca
Billie Eilish: The World's a Little Blurry

Regia di R.J. Cutler vedi scheda film

Recensioni

L'autore

MrCarrey93

MrCarrey93

Iscritto dal 6 giugno 2017 Vai al suo profilo
  • Seguaci -
  • Post -
  • Recensioni 6
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Billie Eilish: The World's a Little Blurry

di MrCarrey93
8 stelle

locandina

Billie Eilish: The World's a Little Blurry (2021): locandina

 


Un ritratto dell'artista e del suo incredibile successo ottenuto negli ultimi anni fornitoci da lei stessa. Una composizione di momenti di vita non solo sopra ma soprattutto dietro il palco. Una telecamera piazzata all'interno della sua cameretta riprende gli attimi prima del successo, ricoprendo l'intera fase creativa del suo primo album (il modus operandi: si parte da degli incubi, messi poi su carta attraverso schizzi e disegni horror sulle pagine di un diario, da quelle immagini escono le parole e si giunge infine alle canzoni), la vita famigliare e la quotidianità, il successo mondiale, le insicurezze, il cambiamento di percezione dell'immagine di sè stessa nel contesto pubblico, i traguardi raggiunti. Ma anche una storia di ombre, e come l'oscurità dentro di noi spinga verso canali espressivi molteplici per essere comunicata, diventando a volte forza creatrice, in questo caso nell'arte, nella musica, il bisogno di venire ascoltati può essere il motore di una intensa produzione artistica. E dunque la malattia, il dover convivere con la Sindrome di Tourette, la depressione nel corso dell'adolescenza con l'autolesionismo e l'ideazione suicidaria. Può il dolore diventare il segreto di un successo ? La comunicazione di esso, la condivisione con gli altri, il trovare riscontro, un pubblico che si riconosce con quei pensieri che ritenevi appartenessero egoisticamente solo a te stesso/a, la scoperta dell'universalità di questi pensieri, il potere dare voce ad una intera generazione può infine liberarci da quel dolore ?
Una personalità cupa e solare nel contempo, luci e ombre tenute in precario equilibrio dalla forza della musica e dal grande calore di una famiglia sempre presente che la accompagna in questo viaggio verso la scoperta e l'affermazione di se stessa, qui raccontato in due ore e mezzo di filmati privati intervallati da alcune delle più belle esibizioni live tenute nel corso del suo ultimo tour mondiale.

 

Billie Eilish

Billie Eilish: The World's a Little Blurry (2021): Billie Eilish

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati