Espandi menu
cerca
Do Not Disturb

Regia di Dick Maas vedi scheda film

Recensioni

L'autore

FilmTv Rivista

FilmTv Rivista

Iscritto dal 9 luglio 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 219
  • Post 80
  • Recensioni 6292
  • Playlist 6
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Do Not Disturb

di FilmTv Rivista
4 stelle

Lode e gloria a Dick Maas, regista olandese che qualche anno fa realizzò il pregevole thriller “Amsterdamned”, che è riuscito nella titanica impresa di far recitare in scene d’azione l’ormai inespressivo William Hurt. La storia è convenzionalmente hitchcockiana, con una famigliola americana in gita ad Amsterdam. L’imprevisto però è dietro l’angolo, sotto forma di un omicidio al quale assiste la figlia muta della coppia. Il killer la vede, lei non può parlare né gridare, solo correre nella notte di Amsterdam in un crescendo di suspense mozzafiato. Maas allestisce un thriller notturno dalla progressione inarrestabile in cui sfrutta un set interessante e inconsueto come Amsterdam, dove la giovane Melissa si trova a compiere una versione nera del viaggio di Alice. La goffaggine del killer e dei suoi complici conferisce al film una nota di comicità, che non annacqua l’intensità del film, concluso da un finale con Amsterdam “a ferro e fuoco” e il povero Hurt impegnato a compiere evoluzioni irripetibili.

 

Recensione pubblicata su FilmTV numero 20 del 2000

Autore: Fabrizio Liberti

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati