Espandi menu
cerca

Trama

L'anziano Davide e sua moglie, la contessa Gilda hanno trasformato la loro splendida villa in una casa d'appuntamenti. Odile, figlia di una donna torturata da mercenari, incontra nella villa uno dei torturatori e desidera rivivere sul proprio corpo le sofferenze patite dalla madre. Un ambasciatore abbandonato dalla compagna, impone alla sua nuova partner di prendere il suo posto. Una spregiudicata diciottenne inscena un orgia.

Note

Brunello Rondi cerca giustificazioni intellettuali alle sue immagini morbose, e ottiene un risultato opposto alle intenzioni. Senza neppure il coraggio di essere trash fino in fondo.

Commenti (3) vedi tutti

  • Rondi è, al solito, regista cerebrale e coniuga l'erotismo (corrente, fosse solo, per le presenze sceniche che vanno da una qui perfetta Stefania Casini alla figliastra Sonja Jeanine) con dialoghi raffinati e mai volgari, antitetici al senso ultimo della pellicola.

    commento di undying
  • Un Rondi che analizza la borghesia in decadenza,tra nudi e prostituzione a go-go.

    leggi la recensione completa di ezio
  • Assemblaggio di scenette erotiche dai toni perloppiù cupi e morbosi legate da un filo conduttore assai labile, tanto che risulta difficile individuare una trama. Sgradevole e inconsistente.

    commento di movieman
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

ezio di ezio
6 stelle

All'interno di una villa una coppia,Cuny e Mayniel si atteggiano da pseudo-intelletuali,vaneggiando sulla giovinezza che fugge e su vari sensi di colpa,ma lo scopo principale rimane quello di procurare prostitute a ricchi clienti,cosi ci passa il regista pazzo (Salce ) e il nostalgico militarista.Sceneggiato dallo stesso regista,Rondi lancia qualche freccia che va pure al bersaglio,dove in primo… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

FABIO1971 di FABIO1971
4 stelle

"Tu speravi di dirigere "Galileo" a San Miniato" "Sì!" "E invece no!" "Come no? E chi lo farà? Dimmelo!" "Lo farà Sandro Bolchi" "No!" "Io non potrei mai fare l'amore con un regista mediocre come te: tu non vali niente, io amo gli uomini di successo" "Aaaah, sì... Sei tremenda" "Un regista che non sa dirigere non sa neanche fare l'amore" "Aaaaaah... Raffinatissima,… leggi tutto

3 recensioni negative

2021
2021
Trasmesso il 25 ottobre 2021 su Rete 4
Trasmesso il 14 marzo 2021 su Cine34
2020
2020

Recensione

Dik di Dik
4 stelle

Prossenèta - sostantivo maschile. Nell'antica Grecia, colui che ospitava e dava protezione agli stranieri. In senso dispregiativo: mezzano, ruffiano, lenone. Brunello Rondi era così; c'è voluto il dizionario per riuscire a capire che la sua pellicola avrebbe parlato di "papponi"... e di quelli dal sangue blu! Sceneggiatore di altissimo livello alla corte di Rossellini e…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
Trasmesso il 2 agosto 2020 su Cine34
Trasmesso il 1 agosto 2020 su Cine34
2018
2018
Trasmesso il 3 novembre 2018 su Iris
Trasmesso il 20 ottobre 2018 su Iris
Trasmesso il 2 maggio 2018 su Iris
2017
2017
Trasmesso il 24 novembre 2017 su Iris

Recensione

ezio di ezio
6 stelle

All'interno di una villa una coppia,Cuny e Mayniel si atteggiano da pseudo-intelletuali,vaneggiando sulla giovinezza che fugge e su vari sensi di colpa,ma lo scopo principale rimane quello di procurare prostitute a ricchi clienti,cosi ci passa il regista pazzo (Salce ) e il nostalgico militarista.Sceneggiato dallo stesso regista,Rondi lancia qualche freccia che va pure al bersaglio,dove in primo…

leggi tutto
Trasmesso il 3 giugno 2017 su Iris
Trasmesso il 25 maggio 2017 su Rete 4
2016
2016
Trasmesso il 16 luglio 2016 su Iris
2015
2015
Trasmesso il 17 novembre 2015 su Rete 4
Trasmesso il 17 ottobre 2015 su Iris
Trasmesso il 25 febbraio 2015 su Iris
2014
2014
Trasmesso il 9 agosto 2014 su Iris
Trasmesso il 1 febbraio 2014 su Iris
2013
2013
Trasmesso il 20 luglio 2013 su Iris
2012
2012
Trasmesso il 19 maggio 2012 su Iris
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito