Espandi menu
cerca
A mano disarmata

Regia di Claudio Bonivento vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Marco Poggi

Marco Poggi

Iscritto dal 5 settembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 13
  • Post 6
  • Recensioni 966
  • Playlist 108
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su A mano disarmata

di Marco Poggi
6 stelle

Dal libro della giornalista Federica Angeli sulla sua lotta contro i boss corrotti che spadroneggiano a Ostia, un film dove a raccogliere il ruolo di protagonista è Claudia Gerini.

Dal libro della giornalista de "La Repubblica" Federica Angeli sulla sua lotta contro i boss corrotti che spadroneggiano a Ostia (inizia nel 2013 e termina, ma non finisce nel 2018) , un film dove a raccogliere il ruolo di protagonista è la sempre bellissima Claudia Gerini. L'attrice romana, circondata da un cast notevole di volti cine-tv (vedi il sempre prezzemolo Francesco Pannofino, che interpreta il readattore di Federica,e Francesco Venditti, nel ruolo dello spaventato marito della giornalista), si cala perfettamente nel ruolo della giornalista coraggiosa, ma anche umana e vulnerabile (vedi le prime scene con la scorta, dove quasi sviene nella sequenza ambientata in spiaggia), ed è lei che riesce a tenere lo spettatore incollato alla sedia fino alla fine grazie ai ricatti e alle minacce ricevuti da lei e i suoi familiari. Bravo Mirko Frezza nel ruolo di un boss (ogni scena che  recita con la Gerini, ma anche non, è roba che mette i brividi nella schiena, perché sembra  davvero uno che mangia pane e "SUBURRA"),   ma anche Rodolfo Laganà nei panni dello "zio" (alla faccia di chi lo etichettava solo come attore brillante) e a Maurizio Mattoli, in versione  eccezionalmente seria. Forse, la cosa che non lo rende un film bellissimo è il fatto che non sa se essere un prodotto cinematografico, o una delle tante fiction  cha passano in tv. Per il resto, è un prodotto che consiglio di vedere, anche per spezzare la monotonia del cinema odierno. 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati