Trama

Sarah è un'insegnante che si ritrova in grandi difficoltà quando riceve in eredità un cucciolo di cane tanto carino quanto pestifero di nome Patrick. Dovendo  iniziare un nuovo lavoro e nascondere il cane dal resto dei vicini per evadere il divieto di tenere animali domestici, Sarah si ritroverà con la vita sconvolta, anche se Patrick le permetterà di conoscere nuovi potenziali fidanzati.

Approfondimento

TI PRESENTO PATRICK: LA VITA CON UN CANE

Diretto da Mandie Fletcher e sceneggiato dalla stessa con Vanessa Davies e Paul de Vos, Ti presento Patrick racconta la storia di Sarah che, a Richmond, viene lasciata dal fidanzato Harry, che le confessa di aver incontrato un'altra e di voler andare via con lei. Proprio quando Sarah pensava che la sua vita stesse finalmente prendendo la giusta piega, si ritrova di nuovo single e con l'intero affitto da pagare; e in più ci si mettono sua madre Rosemary, costantemente delusa, e la fastidiosa sorella maggiore Caroline. A Knightsbridge, invece, nonna Gladys si preoccupa per il suo viziato carlino Patrick. Mentre Sarah raccoglie le cose di Harry, sentendo che la situazione non può di certo andare peggio, dall'altra parte di Londra accade una tragedia: mentre porta a passeggio Patrick per Hyde Park, la nonna ha un infarto e cade per terra senza vita. Ed è così che Sarah riceve in eredità Patrick: sconvolta perché non ama particolarmente i cani, non ha idea di come curare l'animale, fin troppo esigente e capriccioso per i suoi gusti. La presenza di Patrick, come per magia, finirà con l'aiutare Sarah a ritrovare l'orgoglio, la grinta e soprattutto l'amore.

Con la direzione della fotografia di Chris Goodger, le scenografie di Harry Banks, i costumi di Jenny Beavan e le musiche di Michael Price, Ti presento Patrick è una commedia britannica che celebra l'amore universale per i nostri animali domestici, raccontato attraverso gli occhi di una giovane donna, la cui vita cambia in meglio quando eredita inaspettatamente il cagnolino viziato di sua nonna. L'idea del film è venuta alla sceneggiatrice Vanessa Davies mentre passeggiava con il suo cane a Richmond Park, il più grande degli otto parchi reali di Londra. "Quando hai un cane non sei veramente solo", ha dichiarato la Davies. "Ti presento Patrick è una storia universale. Si tratta di quel legame speciale con i nostri animali domestici, i cani in particolare e il modo in cui cambiano le nostre vite. Riguarda l'amore che ci danno, la lealtà, sapendo che non sei mai solo se c'è un cane al tuo fianco. Nel caso di Sarah, la protagonista, lei ha perso la sua strada e la sicurezza in se stessa, ma grazie all'astuta lungimiranza di sua nonna, trova la salvezza nella forma più improbabile di questo piccolo carlino. Volevo scrivere qualcosa che potesse davvero piacere a tutti, che li facesse sorridere o ridere, dare loro un po' di respiro dalle pressioni della loro settimana. La commedia è spesso un genere trascurato, soprattutto nel cinema britannico, ma far dimenticare a qualcuno i propri problemi solo per un momento deve essere sicuramente una buona cosa".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Ti presento Patrick è Mandie Fletcher, ritenuta la principale regista di commedie del Regno Unito. Nata nel 1954, ha cominciato la sua carriera di regista lavorando come assistente alla BBC, cimentandosi in seguito con la regia di alcune serie televisive come Butterflies e Blackadder. Il suo debutto come… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2019
2019
Uscito nelle sale italiane il 1 luglio 2019
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito