Trama

Nel 1946 nella Germania del secondo dopoguerra, Rachael Morgan arriva tra le rovine di Amburgo nel corso di un rigido inverno per ricongiungersi con il marito Lewis, un colonnello britannico incaricato di ricostruire la città distrutta dal conflitto. Mentre si avviano verso la loro nuova abitazione, Rachael rimane sorpresa dall'apprendere l'inaspettata decisione del marito: vivranno infatti insieme al precedente proprietario della casa, un vedovo tedesco, e alla problematica figlia dell'uomo. Ben presto, dubbi, inimicizia e dolore lasceranno il posto alla passione e al tradimento.

Approfondimento

LA CONSEGUENZA: L'ALBA DI UN NUOVO MONDO DOPO LA GUERRA

Diretto da James Kent e sceneggiato da Joe Shrapnel e Anna Waterhouse, La conseguenza ha luogo nel 1946 nella Germania del secondo dopoguerra tra le rovine della città di Amburgo. Qui è dove arriva Rachael Morgan nel corso di un freddo inverno per ricongiungersi al marito Lewis, un colonnello britannico incaricato della ricostruzione. Diretti verso la loro nuova residenza, Rachael è sbalordita dallo scoprire come Lewis abbia preso una decisione inaspettata: i due condivideranno la grande casa in cui vivranno con il precedente proprietario, il vedovo tedesco Stephan Lubert, padre della problematica adolescente Freda. La sistemazione mette Rachael a disagio, desiderosa di trascorrere del tempo da sola con il marito per riprendersi dal forte dolore che il loro matrimonio ha vissuto con la morte del figlio in un raid aereo. Ed è proprio il dolore della perdita, lo stesso che Lubert ha provato quando a causa dei bombardamenti è rimasto vedovo, che pian piano l'avvicina al tedesco. Impossibilitato a esercitare la sua professione a causa dei limiti imposti dai funzionari inglesi, Lubert è costretto a lavorare come operaio ed è divenuto l'ombra di se stesso. In tale inedita situazione, l'inimicizia (anche storica) e il dolore lasceranno presto posto alla passione e al tradimento dal momento che tra Rachael e Stephan scatterà la scintilla dell'amore.

 

Con la direzione della fotografia di Franz Lustig, le scenografie di Sonja Klaus, i costumi di Bojana Nikitovic e le musiche di Martin Phipps, La conseguenza è tratto dal romanzo L'alba del mondo di Rhidian Brook, pubblicato nel 2013 e divenuto un best seller in tutto il mondo. La storia è ambientata in un momento storico particolare. Dopo la fine della Seconda guerra mondiale, infatti, la Germania era sotto il controllo di inglesi, americani, russi e francesi, il cui compito era quello di aiutare a ricostruire la nazione devastata dal conflitto. La città portuale di Amburgo, la seconda della Germania per grandezza e importanza, aveva subito un devastante bombardamento di cinque giorni da parte delle forze alleate nel 1943 che aveva ucciso 100 mila persone e causato la distruzione più totale. Milioni di cittadini tedeschi erano senza casa o senza cibo, carburante o altro bene di prima necessita quando arrivarono gli inglesi, chiamati a gestire anche le più semplice attività. È in tale contesto che Brook colloca la storia di Rachael Morgan, un contesto che ha conosciuto particolarmente bene per via dell'esperienza diretta di suo nonno, il colonnello Walter Brook, uno degli ufficiali inglesi preposto alla ricostruzione tedesca. Responsabile di un distretto vicino Amburgo, Brook scelse di non sfrattare gli inquilini tedeschi della casa requisita per la sua famiglia e di convivere con loro per ben cinque anni, mettendo da parte divisioni e odio.

 

La storia al centro di La conseguenza ha colpito particolarmente il regista Ridley Scott, produttore della pellicola. Ricorda il regista di Alien: "Nel 2010 Rhidian Brook si è presentato nella mia casa di produzione e ha cominciato a raccontarmi la storia di suo nonno ad Amburgo e gli eventi di fantasia che gli aveva ispirato. Qualche istante dopo ero lì a mostrargli le fotografie di me e di mio fratello Tony con il nostro cane e le nostre biciclette davanti alla casa di Amburgo in cui siamo cresciuti. Ha avuto la straordinaria capacità di riportarmi alla mia infanzia, al 1947, a quando per via di mio padre, figura importante dell'esercito, vivevamo prima a Francoforte e poi ad Amburgo. La casa in cui vivevamo a Francoforte apparteneva a un ex ufficiale tedesco. Mia madre fu sempre gentile con sua moglie, che una volta al mese veniva a farci visita per controllare lo stato dell'abitazione. Per certi versi, il suo atteggiamento fu molto simile a quello di Rachael, anche se ovviamente non ebbe una relazione con il proprietario tedesco!".

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere La conseguenza è James Kent, regista inglese con alle spalle molta televisione. Kent ha mosso i primi passi come regista del documentario televisivo Holocaust: A Music Memorial from Auschwitz con cui nel 2004 ha vinto un Bafta e un Emmy Award. Il suo nome è però particolarmente legato ai numerosi e… Vedi tutto

Commenti (1) vedi tutti

  • film inutile, ridicolo, senza anima e empatia. Lei tutta mossette, lui con maglioni norvegesi bianchi tra le macerie... musiche stucchevoli, tutto un disastro

    commento di garance
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2019
2019
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Uscito nelle sale italiane il 18 marzo 2019
locandina
Foto
Alexander Skarsgård, Keira Knightley, Jason Clarke
Foto
2018
2018
locandina
Foto
2017
2017
Keira Knightley
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito