Espandi menu
cerca
Along the River

Regia di Daniele Nicolosi vedi scheda film

Recensioni

L'autore

daniele64

daniele64

Iscritto dal 17 agosto 2017 Vai al suo profilo
  • Seguaci 24
  • Post -
  • Recensioni 1161
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Along the River

di daniele64
6 stelle

Un breve Western girato in Piemonte ...

Un anziano sceriffo è incaricato dall' avvocato di uno speculatore di indagare sull' assassinio di una squaw , che potrebbe far saltare un ricco affare con i Navajos ... Un curioso esempio di cortometraggio western , girato ( in inglese ! ) in Val di Susa dal regista piemontese Daniele Nicolosi , qui pure sceneggiatore e produttore . L' attrazione della pellicola è naturalmente la presenza di Franco Nero , nei panni dell' attempato protagonista , che deve scegliere tra il dovere ed i sentimenti familiari .

 

Along the River – MetropolisFilm

 

Gli tiene testa lo sconosciuto ma efficace Lorenzo Robino , nel ruolo del viscido avvocato . Si vede benissimo che è un filmetto a bassissimo budget , però prova a mettere tanta carne sul fuoco , sfiorando tematiche semplici come i danni del cinico capitalismo che non rispetta l' ambiente , oppure i difficoltosi rapporti tra padri e figli , se non anche la violenza sulle donne . Forse troppa roba per una pellicola di 25 minuti scarsi . Nell' atmosfera fortemente crepuscolare si inserisce bene l' orecchiabile ballata in stile dylaniano ( sin dal titolo " Flowers in the wind " ! ) sui titoli di coda , cantata da Gabriele Carena . Alla fine gli voglio dare un 6 di incoraggiamento , anche perchè comunque ha vinto qualche premio in festival minori .

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati