Trama

Marina è una giovane mamma che arriva di corsa in Pronto Soccorso con un braccio rotto. Per lei l'amore ha sempre significato sottostare alle regole di Luigi, suo marito, un professionista rispettato e maniaco del controllo. Ma da quando c'è Giacomo, il suo piccolino, Marina sta scoprendo un'altra forma di amore, più profonda, più istintiva e che forse la salverà. Francesca, invece, ha 14 anni e l'aria spensierata di un'adolescente alle prime cotte, tra le interrogazioni al liceo e un pomeriggio al mare, che però si trasforma in un incubo, quando un gruppo di compagni di classe abusa ripetutamente di lei, riprendendola con uno smartphone. Sempre lungo una spiaggia si incontrano in un pomeriggio di settembre Angela e Gesuino: lei è una donna di 50 anni, lo sguardo affascinante ma attraversato dalla solitudine, lui un uomo timido che passa il suo tempo ad allenarsi. Tra loro l'intesa che nasce è all'inizio romantica, delicata e inaspettata, ma le attenzioni premurose dell'uomo mutano ben presto in gelosia, telefonate continue, scatti d'ira di fronte agli amici per sfociare in una vera e propria aggressione. Alessandra, poi, vive in palazzone di periferia con la nonna e il fratellino e lavora in una piscina come addetta alle pulizie, mentre Anna sta inseguendo il proprio sogno, calcare i palchi dei teatri più importanti come attrice, ma i suoi giorni felici stanno per diventare un ricordo. Da qualche mese infatti è andata a vivere con Il Moro, un rockstar molto famoso. Le due giovani donne, diametralmente opposte per stili di vita e interessi, sono accomunate da un identico feroce destino: Alessandra, violentata dal suo datore di lavoro, sarà costretta ad abortire, mentre Anna, sprofondata in un vortice di scatti d'ira e pestaggi continui, vedrà lentamente spegnersi i suoi sogni e il suo futuro.

Note

Ispirato all'omonimo romanzo di Dacia Maraini.

Commenti (3) vedi tutti

  • Un'occasione perduta: ottime le intenzioni ma risultato pessimo.

    commento di spopola
  • Spunto di riflessione. Un cast di attori notevole. Da vedere.

    commento di slim spaccabecco
  • Diversi frammenti di dolorosa vita "vera" mostrati per sensibilizzare sulla dilagante mortificazione del corpo della donna di ogni età e ceto sociale.

    commento di Leo Maltin
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

barabbovich di barabbovich
2 stelle

Stupratori, violenti, assassini, stalker, carnefici: grazie al film di Irish Braschi, liberamente ispirato all'omonima raccolta di racconti di Dacia Maraini, possiamo finalmente dirci dotati di molti punti fermi sulla psicologia del maschio italiano. Qui il soggetto in questione viene presentato in maniera rigidamente monodimensionale e messo a servizio di un film-pamphlet nel quale le sfumature… leggi tutto

1 recensioni negative

2018
2018
Trasmesso il 19 ottobre 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 23 settembre 2018 su Rai Movie
Trasmesso l'8 settembre 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 2 settembre 2018 su Rai Movie
Trasmesso il 20 marzo 2018 su Rai Movie
2017
2017

Recensione

barabbovich di barabbovich
2 stelle

Stupratori, violenti, assassini, stalker, carnefici: grazie al film di Irish Braschi, liberamente ispirato all'omonima raccolta di racconti di Dacia Maraini, possiamo finalmente dirci dotati di molti punti fermi sulla psicologia del maschio italiano. Qui il soggetto in questione viene presentato in maniera rigidamente monodimensionale e messo a servizio di un film-pamphlet nel quale le sfumature…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2016
2016
Uscito nelle sale italiane il 28 novembre 2016
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito