Espandi menu
cerca
Piume di struzzo

Regia di Mike Nichols vedi scheda film

Recensioni

L'autore

bradipo68

bradipo68

Iscritto dal 1 settembre 2005 Vai al suo profilo
  • Seguaci 266
  • Post 30
  • Recensioni 4749
  • Playlist 174
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Piume di struzzo

di bradipo68
8 stelle

Sono tuttora molto legato al film Il vizietto di cui questo è un remake americanizzato.Non solo per la qualità del film ma per il ricordo di averlo visto al cinema quando ero piccolo e probabilmente mi sfuggivano le connotazioni di sberleffo alla moralità bigotta che lo caratterizzavano.Si rideva e si rideva tanto.E'per questo che mi sono avvicinato con circospezione a queste piume di struzzo dei costumi delle drag queens che animano la notte della Birdcage sulla East Coast americana.E sbagliavo perchè questo film,basato sulla commedia da cui è tratto anche il film di Molinaro e basato anche sulla sceneggiatura del film testè citato,è una scommessa vinta.Cercare di confrontare Williams e Lane a Tognazzi e Serrault è comunque sbagliato perchè sono quattro fuoriclasse della recitazione e dal punto di vista affettivo preferirò sempre i personaggi di Renato e Albin.Ma Williams e Lane sono stratosferici a ricreare con i loro duetti un atmosfera molto simile a quella respirata nell'altro film.Il remake di Nichols oltre a trasportare la storia a Miami inserisce anche una connotazione religiosa(la religione ebraica dei tenutari del night) e soprattutto ha un Gene Hackman nel motore(oltre alla buffa Dianne Wiest) che nel film di Molinaro non c'era.Il buon Gene arriva a rubare quasi la scena agli altri con la sua rude concretezza e la sua fuga vestito da drag queen è uno sberleffo mica da poco al perbenismo americano che regola la vita politica,visto che negli USA anche uno scandaletto sessuale di modeste proporzioni è sufficiente a distruggere una carriera politica.All'incirca come da noi,no?La forza di questo film sta nel trattare in maniera molto buffa e anche ingenua argomenti come l'omosessualità che possono essere tabù a certe latitudini.Piume di struzzo è un remake abbastanza fedele all'originale ma assume molta più importanza la figura del politico,sia per l'importanza di avere uno come Hackman nel cast sia per entrare meglio nel contesto americano.Comunque sempre un belvedere anche se l'altro film lo conosco praticamente a memoria....

Su Mike Nichols

regia di ottimo livello

Su Robin Williams

molto bravo

Su Nathan Lane

stratosferico

Su Gene Hackman

spesso ruba la scena agli altri

Su Dianne Wiest

esilarante

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati