Espandi menu
cerca
I fantasmi d'Ismael

Regia di Arnaud Desplechin vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Tetsuo35

Tetsuo35

Iscritto dal 7 giugno 2017 Vai al suo profilo
  • Seguaci 9
  • Post 2
  • Recensioni 89
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su I fantasmi d'Ismael

di Tetsuo35
8 stelle

(visto nella versione director's cut di 135')

 

Desplechin ama quello che fa e più che altro si diverte a farlo. Questa sua caratteristica traspare da ogni suo film, a cominciare dalla sceneggiatura che è sempre un atto d'amore verso il narrare.
Anche in questo caso ci propone storie su piani diversi (reali e immaginari) che tendono a intrecciarsi e a volte a sconfinare uno nell'altro.

 

 

 Ritornano nomi di protagonisti già presenti in suoi film precedenti (lui dice perché sono nomi che il pubblico facilmente riesce a ricordare, ma sicuramente anche per un presupposto ludico che passa di pellicola in pellicola), ritorna Mathieu Amalric (che il regista sostiene non essere il suo alter ego, in quanto tutti i personaggi presenti nel film lo sono), ritorna soprattutto il piacere e l'eleganza stilistica propriamente sua, il suo amore per il racconto che lo porta a "sbrodolare" la narrazione per scelta (è un suo marchio di fabbrica, non un difetto) e che lo porta nel finale del film a far urlare con gioia al suo protagonista "Ancora! Ancora!" ovvero "ancora storie, ancora passione, ancora vita!".

 


E come si fa a non amarlo per tutto questo?

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati