Espandi menu
cerca
I soliti ignoti

Regia di Mario Monicelli vedi scheda film

Recensioni

L'autore

berkaal

berkaal

Iscritto dal 16 giugno 2011 Vai al suo profilo
  • Seguaci 16
  • Post -
  • Recensioni 178
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su I soliti ignoti

di berkaal
10 stelle

Esistono le tisane disintossicanti ma esistono anche i film disintossicanti. Estremamente improbabile dire qualcosa che non sia già stato detto: si tratta di un capolavoro, tratto dal racconto "Furto in un pasticceria" di Italo Calvino. E' il film delle prime volte: prima pellicola della Commedia all'italiana, esordio per Tiberio Murgia, esordio italiano per Claudia Cardinale, esordio per Piero Umiliani, prima colonna sonora jazz di un film italiano, primo ruolo non drammatico per Gassman. Una delle punte di diamante della pellicola è indubbiamente la sceneggiatura, geniale e intrisa di battute, che a differenza di tantissimi altri film non sono sbattute in faccia allo spettatore, ma spesso sono quasi celate tanto che bisogna andarsele a cercare. Ritmo, narrazione, regia, interpretazioni sono ai massimi livelli.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati