Espandi menu
cerca
I soliti ignoti

Regia di Mario Monicelli vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mm40

mm40

Iscritto dal 30 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 138
  • Post 16
  • Recensioni 9319
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su I soliti ignoti

di mm40
8 stelle

Gassman, Mastroianni, Totò, la Cardinale, Salvatori, senza dimenticare Murgia e Capannelle: con un cast del genere, una regia di Monicelli in formissima ed una sceneggiatura pressochè perfetta (Age-Scarpelli-D'Amico), è logico che si ottenga un capolavoro. Ciò che impressiona particolarmente sono le caratterizzazioni, precise, vivissime. Non a caso c'è tutta la commedia all'italiana, che da qui prenderà le mosse: la miseria, un certo cinismo, il fare meschino e ipocrita, cercando di prevaricare gli altri; dall'altra parte c'è l'attaccamento alle tradizioni e alla famiglia, la forza della disperazione, i buoni sentimenti (Salvatori). Un punto di riferimento.

Sulla trama

Una banda di ladruncoli sprovveduti organizza un colpo 'scientifico': ma invece della cassaforte, il bottino sarà un piatto di pasta e ceci.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati