Espandi menu
cerca

Bordella

Regia di Pupi Avati

Con Gigi Proietti, Christian De Sica, Al Lettieri, Vincent Gardenia, Gianni Cavina, Taryn Power, Vladek Sheybal, George Eastman... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Chili
  • Amazon Prime Video
  • The Film Club
  • Amazon Prime Video
In STREAMING

Trama

Su iniziativa del segretario di stato Harry Kissinger, nasce negli Stati Uniti la American Love Company, una multinazionale del sesso. Bordella, la filiale italiana, è affidata ad un italo-americano, che fonda a Milano un bordello per signore con un ricco campionario di tipi maschili. Del campionario fanno parte Adone, ex campione di boxe, il conte Ugolino, aristocratico fallito, Ivanhoe, maniaco sessuale e il servo Francesco.

Note

Anomalo film di Pupi Avati co-sceneggiato da Maurizio Costanzo e addirittura accusato di oltraggio al pudore. Evidentemente riuscita la parodia, anche se non tutto vola alto.

Commenti (7) vedi tutti

  • Bordella....ma questo e' un bordello del caz..,una satira con il fiato corto,inutile,da cestinare subito...ma Avati e' veramente convinto di aver girato una ciofeca simile....bah

    commento di ezio
  • Arduo recensire un film come questo, sapendo che è stato confezionato da un regista come Pupi Avati di cui conosciamo opere di tutt’altro livello!

    leggi la recensione completa di vjarkiv
  • Divertente.

    leggi la recensione completa di Carlo Ceruti
  • surreale film di Avati.Curiosi i personaggi di De Sica,Proietti e Cavina.Ottimo l'americano Al Lettieri

    commento di antonio de curtis
  • surreale ed originale satira di Avati sull'espansione delle multinazionali. Pure De Sica regge bene il gioco.

    commento di Dalton
  • Esilarante e decisamente surreale, una scanzonata ma intelligente satira sul mondo della prostituzione. Dirige un Avati grottesco al suo meglio, con uno stuolo di attori indovinati su tutti il mitico Proietti nei panni del maniaco Ivanoe. voto: 7

    commento di kurosawa
  • voto 6. Sgangherato, surreale e, in fondo, divertente.

    commento di PP
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

jonas di jonas
3 stelle

Kissinger decide che gli USA devono cominciare a gestire in prima persona il traffico di droga, la prostituzione, i sequestri di persona e altre attività criminali: in particolare manda a Milano un italo-americano a mettere in piedi un bordello per signore, che ha un enorme successo. Il film si esaurisce nel surreale spunto di partenza, tutto il resto fa cascare le braccia: Gianni Cavina… leggi tutto

4 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

Baliverna di Baliverna
6 stelle

Molto originale questo film. Ha un umorismo e un'ironia, come pure un surrealismo, di uno stampo strano, propri solo di Avati (prima maniera). Da dove gli saranno venute certe idee: la mamma ammiraglio, la cassa da morto incastrata sulle scale per giorni, la visita della polizia al bordello, il tipo misterioso imbalsamato come una mummia. E poi quella passerella di personaggi bizzarri al limite… leggi tutto

6 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle positive

OGM di OGM
8 stelle

L'arma sfoderata da Pupi Avati in questo film è una lama  a doppio taglio: il profilo più ruvido e seghettato è rivolto verso l'interno della società borghese, dedita al vizio privato come status symbol, secondo l'ammiccante principio del "si fa, ma non si dice, eppur si sa". La ridicolizzazione operata sul malcostume non ha lo scopo di sdrammatizzarlo, e non ha… leggi tutto

2 recensioni positive

2021
2021
Trasmesso il 17 novembre 2021 su Cine34
Trasmesso il 7 ottobre 2021 su Rete 4

Recensione

jonas di jonas
3 stelle

Kissinger decide che gli USA devono cominciare a gestire in prima persona il traffico di droga, la prostituzione, i sequestri di persona e altre attività criminali: in particolare manda a Milano un italo-americano a mettere in piedi un bordello per signore, che ha un enorme successo. Il film si esaurisce nel surreale spunto di partenza, tutto il resto fa cascare le braccia: Gianni Cavina…

leggi tutto
Trasmesso il 20 febbraio 2021 su Cine34
Trasmesso il 19 febbraio 2021 su Cine34
2020
2020
Trasmesso il 1 luglio 2020 su Cine34
Trasmesso il 6 maggio 2020 su Cine34
Trasmesso il 5 maggio 2020 su Cine34
Trasmesso il 15 aprile 2020 su Rete 4
Trasmesso il 17 gennaio 2020 su Iris
Trasmesso il 10 gennaio 2020 su Iris
2019
2019
Trasmesso il 15 novembre 2019 su Rete 4
Trasmesso il 30 aprile 2019 su Iris
Trasmesso il 23 aprile 2019 su Iris

Recensione

vjarkiv di vjarkiv
4 stelle

Arduo recensire un film come questo, sapendo che è stato confezionato da un regista come Pupi Avati di cui conosciamo opere di tutt’altro livello! L’idea di una inesorabile stroncatura c’è. Anche se emergono elementi interessanti come: una certa satira politico-sociale sul comportamento dell’amministrazione americana del periodo, probabile causa della vera…

leggi tutto
2018
2018
Trasmesso il 19 agosto 2018 su Iris
Trasmesso il 12 agosto 2018 su Iris

Recensione

Carlo Ceruti di Carlo Ceruti
6 stelle

Una multinazionale americana che gestisce bordelli, ne apre uno in Italia. Le cose andranno a gonfie vele... Bordella è uno dei rari film comici diretti da Pupi Avati, con qualche bel momento musical ed un paio di accenni grotteschi. Tutto sommato ha un certo brio e diverse gag divertono. Funzionano bene anche gli attori.

leggi tutto
Recensione
2017
2017
Trasmesso il 9 novembre 2017 su Iris
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito