Espandi menu
cerca
Freaks

Regia di Tod Browning vedi scheda film

Recensioni

L'autore

LIBERTADIPAROLA75

LIBERTADIPAROLA75

Iscritto dal 10 luglio 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 173
  • Post 285
  • Recensioni 1278
  • Playlist 164
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Freaks

di LIBERTADIPAROLA75
10 stelle

Non un film horror nel vero senso della parola ma un film sull'orrore della vita. Un ingiustizia dell'umanità che irride e maltratta(va?) chi non ha avuto la fortuna di nascere sano ma che magari aveva il cuore più buono dei cosidetti "belli" (?!? sic!!!). Il regista Tod Browning è vissuto in un circo e per rendere omaggio (ma più che altro per far sapere al mondo razzista che quelli che vengono definiti "mostri" sono in realtà persone migliori di altre!) ai suoi amici utilizza veri FREAKS (letteralmente dovrebbe significare "fenomeni da baraccone"). In origine lungo (pare!) 140 minuti il film è stato ridotto a neanche 1 ora e mezza e per molti anni la sua uscita in sala è stata bloccata. Sopratutto in Europa dove l'ideologia nazista (che considerava i fenomeni da baraccone come mostri da eliminare -stessa ideologia degli Spartani, vedere l'inizio dell'infame 300-) non poteva accettare un film che li considerava esseri umani (da questo punto di vista FREAKS è un pò l'anti-IO ACCUSO, inteso per la vicenda del bambino handicappato contenuta nell'infame "film" (film?) di Wolfgang Liebenainer). Di FREAKS esiste anche un finale alternativo recentemente trasmesso da RAI3. Commovente capolavoro di grande coraggio visivo che ha fatto scuola. Se ne ricorderà Clive Barker per scrivere (e dirigere!) il bellissimo CABAL!!!

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati