Espandi menu
cerca
Boccaccio '70

Regia di Vittorio De Sica, Federico Fellini, Luchino Visconti, Mario Monicelli vedi scheda film

Recensioni

L'autore

bradipo68

bradipo68

Iscritto dal 1 settembre 2005 Vai al suo profilo
  • Seguaci 264
  • Post 30
  • Recensioni 4749
  • Playlist 174
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Boccaccio '70

di bradipo68
6 stelle

Una satira contro costume lavoro e società italiana.In quegli anni i film a episodi realizzati da diversi registi di grosso nome erano abbastanza comuni.Ed era altresì comune che la somma dei vari addendi non dava un risultato pienamente soddisfacente.A mio parere anche questo Boccaccio '70 non sfugge a quento detto prima.Nonostante siano impegnati quattro registi che hanno regalato svariati capolavori al cinema italiano(De Sica,Visconti,Fellini e Monicelli) il risultato complessivo è inferiore a quanto attendevo.La versione che ho visto io è una versione che dura circa 200 minuti(la durata riportata sulla scheda è presumibilmente quella dell'edizione internazionale che era priva dell'episodio di Monicelli,qui piazzato all'inizio).A parte la durata fluviale che non facilita la fruizione della pellicola c'è da dire che anche gli episodi sono abbastanza alterni per efficacia:il miglior episodio(4 stelle) secondo me è nettamente quello di Fellini che satireggia sui bacchettoni e benpesanti con una storia dagli accenti surreali e che usa come meglio non si potrebbe l'architettura moderna dell'EUR che assume un aspetto quasi spettrale.Il peggiore a mio parere è quello di De Sica(2 stelle) che francamente non solletica nè appassiona,la satira è anacquata in una commedia pseudopopolare.Anche quello di Visconti non mi è piaciuto troppo(3 stelle):a livello concettuale è sicuramente più centrato sulla satira del costume della società italiana,è arguto ma se non lo avessi letto non avrei capito che era un film di Visconti.Infine l'episodio di Monicelli mi sembra discretamente riuscito(3 stelle):l'Italia del boom economico deve sottostare a regole ferree che sembrano scritte(se fossero scritte)sempre e comunque contro i più deboli...e se non hai un mutuo da pagare oggi non sei più nessuno....

Su Mario Monicelli

molto più serio del suo solito...ma con argute notazioni ironiche

Su Luchino Visconti

il suo episodio non è male ma si stenta a riconoscere la sua mano

Su Federico Fellini

il suo è l'episodio migliore

Su Vittorio De Sica

il suo invece è il peggiore,quasi retaggio del suo cinema alimentare

Su Sophia Loren

meglio in altre occasioni

Su Peppino De Filippo

molto bravo

Su Anita Ekberg

replica il personaggio de La doce vita

Su Tomas Milian

non male

Su Romy Schneider

luminosa

Su Marisa Solinas

brava

Su Germano Gilioli

piuttosto acerbo

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati