Trama

Due giovani ispettori si trovano a indagare su una serie di efferati omicidi rituali.

Note

Reboot dell'omonimo film indipendente diretto da Andreas Schnaas. Camei di Enzo G. Castellari, Luigi Cozzi, Barbara Magnolfi e Fabrizio Capucci. Ultima interpretazione di Lilli Carati (postuma).

Commenti (2) vedi tutti

  • Il miglior film della serie teutonica Violent shit è una misconosciuta (purtroppo ancora inedita) produzione italo tedesca, voluta fortemente da Luigi Pastore e Steve Aquilina (assieme a Schnaas, autore dei film precedenti). Partecipazioni di rilievo (Cozzi, Castellari e Carati). Bellissima la musica di repertorio, opera di Claudio Simonetti.

    leggi la recensione completa di undying
  • Tra tanti camei di nomi noti e una trama senza tanti guizzi,il film preme sul pedale del gore con risultati positivi (c'e' pure una evirazione maschile in primo piano)...per stomaci forti.Appare anche la mitica Lilli Carati.Voto 6.

    commento di ezio
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

undying di undying
6 stelle

    Amburgo, 1990. Il piccolo Karl (Matteo Pastore), oppresso da una madre violenta e prepotente, dopo avere indossato una maschera metallica la uccide. Roma, 2015. Un'occultista (Lilli Carati) avverte che la città verrà sconvolta da una catena di brutali fatti di sangue. Gli investigatori Aristide D'Amato (Vincenzo Mezzopane) e Hans Hebert (Steve Aquilina) si… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

2021
2021

Simonetti horror project

undying di undying

"Abbiamo tutti nel petto un violino e abbiamo perduto l’archetto per suonarlo. Alcuni lo ritrovano nei libri, altri nell’incendio di un tramonto, altri negli occhi di una persona, ma ogni volta…

leggi tutto
Playlist

Recensione

undying di undying
6 stelle

    Amburgo, 1990. Il piccolo Karl (Matteo Pastore), oppresso da una madre violenta e prepotente, dopo avere indossato una maschera metallica la uccide. Roma, 2015. Un'occultista (Lilli Carati) avverte che la città verrà sconvolta da una catena di brutali fatti di sangue. Gli investigatori Aristide D'Amato (Vincenzo Mezzopane) e Hans Hebert (Steve Aquilina) si…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito