Trama

Natale, vecchio pescatore e salinaro di Marsala, ha comprato una telecamera per registrare dei videomessaggi da inviare alla nipote Rosina, partita alla volta degli States per inseguire il sogno di diventare attrice. In seguito a un imprevisto furto e a un tentativo fallito di vendita, la telecamera finisce nelle mani del piccolo Niccolò che, conoscendo il suo valore intrinseco, decide di aiutare Natale con le riprese. Tuttavia, Natale muore presto e la nipote Rosina è costretta a far ritorno in Sicilia, dove l'attende la scoperta di un'inattesa verità che le sconvolgerà l'esistenza.

Note

Decine di filmati custoditi in una scatola di biscotti esortano a non tirare i remi in barca. Rosina ammantata nel lutto nerissimo, lenti grandi e scure da diva retrò, scioglie il suo personaggio al sole della Sicilia. Ripone l’aura hollywoodiana nell’armadio, dove il nonno ha conservato pure le memorie meno edificanti. Il commiato di Ben Gazzara alla vita e alla sua terra è impressionato in questa piccola opera sincera, che asciuga la retorica ma non appanna la favola, e guarda il mondo con gli occhi del bambino. “Da questa parte” le cose si vedono meglio: i fatti respirano ancora la possibilità e i rimpianti cristallizzati hanno la forza di sogni infrangibili.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

OGM di OGM
8 stelle

La Sicilia del disincanto. L’al di qua dell’orizzonte è un mondo incapace di crescere. Nemmeno quel tanto che basterebbe a portarlo all’altezza dei suoi sogni. Vista da questa parte (ristabbànna) la vita è  tanto stretta, limitata da una riva sottile oltre la quale si estende la vastità di tutto ciò che si potrebbe avere, sapere, scoprire. È soltanto una striscia di terra quella che… leggi tutto

2 recensioni positive

2013
2013

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

La Sicilia del disincanto. L’al di qua dell’orizzonte è un mondo incapace di crescere. Nemmeno quel tanto che basterebbe a portarlo all’altezza dei suoi sogni. Vista da questa parte (ristabbànna) la vita è  tanto stretta, limitata da una riva sottile oltre la quale si estende la vastità di tutto ciò che si potrebbe avere, sapere, scoprire. È soltanto una striscia di terra quella che…

leggi tutto
Recensione
Utile per 6 utenti
2012
2012

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
8 stelle

Vuol dire “da questa parte”. A Marsala e all’altromondo, dove il vecchio Natale finisce senza preavviso, lasciando un’eredità scolpita nella pietra ed eternata su pellicola. La casa di famiglia dove approda la nipote Rosina, bellezza mediterranea prestata all’America rincorrendo il Sogno. La telecamera affidata al piccolo Niccolò, che fa il cinema senza averlo visto mai, perché…

leggi tutto
Recensione
2002
2002
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito