Espandi menu
cerca
The New Daughter

Regia di Luis Berdejo vedi scheda film

Recensioni

L'autore

will kane

will kane

Iscritto dal 24 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 80
  • Post 6
  • Recensioni 4131
  • Playlist 23
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su The New Daughter

di will kane
3 stelle

Uno scrittore appena divorziato, con due figli a carico, si trasferisce in un sobborgo in South Carolina, e, in fase di ambientamento, comincia poco piacevolmente ad accorgersi che la nuova abitazione riserva sorprese non gradite: rumori dal basso, un fucile nascosto nel pianoforte di casa, e tracce fangose sparse sul pavimento. Ne fa le spese, a breve, il micio di casa, che non fa una bella fine, e un cumulo di terra, simile ad un termitaio, attira sinistramente la figlia più grande del protagonista. Cosa non dice la gente del paese? E perchè c'è sempre quella sensazione di essere spiati intorno al bosco? Non è nemmeno uscito da noi in sala questo film con Kevin Costner, che per la prima volta ha interpretato un racconto d'orrore: "straight to video", come accade, l'abbiamo già detto, fin troppe volte per titoli eppure con star vere e proprie, magari non proprio al massimo del fulgore. Il problema, qui, è la confezione fin troppo poveristica: va bene mostrare il meno possibile, come in alcuni dei migliori film con creature spaventose, ma qua, addirittura, si gioca alla meno, senza, in pratica, inquadrare mai la minaccia costante al nucleo familiare al centro della vicenda. Abbastanza prevedibile nel suo svolgersi, "The new daughter" si sviluppa in maniera inesorabile verso un finale che, scelta di buon gusto, ricorda molto quelle conclusioni inquietanti di molti classici degli anni Settanta, ma non ne ha nè la forza nell'elaborare la tensione, nè lo slancio narrativo, che si esaurisce, in  pratica, dopo la prima mezz'ora di proiezione. Kevin Costner fa quel che può, ma spesso si ha la sensazione che, dato molto del budget a disposizione per ingaggiare lui, il regista Berdejo ha lavorato in difficoltà, o con le idee poco chiare...

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati