Espandi menu
cerca
Captain America. Il primo Vendicatore

Regia di Joe Johnston vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Marco Poggi

Marco Poggi

Iscritto dal 5 settembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 16
  • Post 6
  • Recensioni 1076
  • Playlist 114
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Captain America. Il primo Vendicatore

di Marco Poggi
6 stelle

Il film è carino, ma la sensaziomne che con il personaggio si poteva fare di più rimane. Mi chiedo se il film sdarebbe stato così, se non avesse avuto il peso del film dei Vendicatori sul groppone. Ci si diverte, ma è solo un altro film di preparazione al maggio 2012.

Sulla trama

1943: un ragazzo americano gracile e malaticcio vuole arruolarsi nei marines per combattere i nazisti. Partecipa ad un esperimento particolare e diventa il muscoloso Captain America, terrore dei nazi,

Sulla colonna sonora

Manca la sigla dei vecchi cartoni animati anni'60.

Cosa cambierei

Qualche scena di guerra in trincea e veri nazisti non vittime del Teschio Rosso, ma carnefici.

Su Joe Johnston

Bravino.

Su Chris Evans

Somigliante e più convincente che nei film sui Fantastici Quattro.

Su Hugo Weaving

Un Teschio Rosso gigione.

Su Tommy Lee Jones

Finalmente, un personaggio a fumetti che fa dimenticare il Due Facce di "BATMAN FOREVER".

Su Stanley Tucci

Bravissimo e un pò alla Peter Sellers.

Su Dominic Cooper

Uno Stark anni'40.

Su Hayley Atwell

E' una discreta Peggy Carter.

Su Natalie Dormer

Bella e bionda e, per poco, non diceva si a Cap.

Su Sebastian Stan

ASppare e scompare come un'ombra...Eppure è Bucky Barnes il partner di Steve Rogers/Capitan America.

Su Neal McDonough

Simpatica comparsa baffuta (Dum Dum Dugan).

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati