Espandi menu
cerca
Nemico Pubblico N.1 - L'ora della fuga

Regia di Jean-François Richet vedi scheda film

Recensioni

L'autore

tobanis

tobanis

Iscritto dal 21 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 21
  • Post 15
  • Recensioni 2095
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Nemico Pubblico N.1 - L'ora della fuga

di tobanis
10 stelle

Seconda parte della biografia, un po’ romanzata, del delinquente francese nemico pubblico n.1. Rispetto al primo, siamo un gradino sopra, direi perciò sull'8,5. Cassell è ancora più strepitoso, sia come attore, sia come fisicità: è un mistero come sia possibile che nel primo film sembri un ragazzo o poco più, qua un signore, tra l’altro con un panzone. Ok, uno dice, è ingrassato tot chili…ma i due film sono stati girati praticamente assieme. Non è solo la fisicità, poi, è pure la recitazione che si adegua, magnificamente, alle diverse età del protagonista. Anche questo film è scritto e diretto molto bene; pure gli altri protagonisti sono resi benissimo (tra cui i compari di delitti, come Amalric e Lanvin).
Ripeterei, per gli amanti del genere, doppietta imperdibile; ma pure gli altri spettatori possono trovare 3-4 ore di buon cinema. Gli ottimi incassi francesi dei due film non hanno potuto pareggiare le enormi spese sostenute per i due film. Commercialmente l’operazione dovrebbe essere stata un disastro.

Su Jean-François Richet

Splendida prova

Su Vincent Cassel

Eccellente, grandissimo

Su Ludivine Sagnier

Brava

Su Mathieu Amalric

E' un tipo, sto tizio, e buca alla grande lo schermo

Su Gérard Lanvin

faccia inconfondibile, bravo

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati