Espandi menu
cerca
Dragonball Evolution

Regia di James Wong vedi scheda film

Recensioni

L'autore

supadany

supadany

Iscritto dal 26 ottobre 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 379
  • Post 189
  • Recensioni 5710
  • Playlist 115
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Dragonball Evolution

di supadany
2 stelle

VOTO : 4++.

Non sono mai stato un amante seguace del manga (ho visto alcuni episodi sparsi, ma senza accanimento), ma non ci voleva certo un intelligentone per pensare che una trasposizione in carne ed ossa fosse di difficile fattura.

D’altro canto era altrettanto difficile immaginare che si potesse fare un prodotto così strenuamente deludente sotto quasi tutti i punti di vista.

Storia risicatissima, offerta da una sceneggiatura scritta con i piedi, infarcita di situazioni casuali (un esempio, la caduta in una trappola in mezzo al deserto, diviene, ohibò, il tramite per scavare un tunnel, trovarsi in un ambiente simil “centro della terra” recuperare un sfera e combattere con un esercito di mostri, olè) che danno il là ad una serie di eventi con pochissimi sbocchi, non dico belli, ma al più accettabili.

Se il registro iniziale scanzonato può aver urtato i fedelissimi del soggetto (lo dico senza cognizione di causa, ma immagino), personalmene è la parte meno avvilente, un bel stereotipata, ma almeno vagamente simpatica.

Il peggio arriva passo dopo passo (tra lo spreco di un Cho Yun Fat con una camicia inguardabile, scenari troppo spesso palesemente finti, dialoghi da linciaggio) per culminare in un finale farlocco con uno sfondo digitalizzato presentato senza reale fantasia (e abilità), una manciata di scontri (chiamarli combattimenti è eccessivo) ed i buoni che trionfano sui cattivi, con tanto di prosecuzione dopo i titoli di coda per farci vedere che il cattivone verde è già pronto per tornare a rompere le scatole.

O meglio dire, era, perché dopo uno scempio del genere (ovviamente accompagnato da incassi modesti) dubito fortemente che ci riproveranno.

Dilettantistico.

Su James Wong

VOTO : 4++.
Alle prese con una missione improba, affonda con la sua creatura informe.

Su Justin Chatwin

VOTO : 5,5.
Di certo non è tra i fattori più negativi del film.
A tratti è anche simpatico, ma il contesto non si può affrontare.

Su Emmy Rossum

VOTO : 5,5.
Altalenante, non malissimo comunque.

Su Chow Yun-fat

VOTO : 6.
Lui è un mito collaudato e questo film non lo doveva fare, punto.
Dopo di che, anche se in vacanza (e si capisce dalla camicia inguardabile), è fin troppo simpatico.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati