La bestia nel cuore

Regia di Cristina Comencini

Con Giovanna Mezzogiorno, Luigi Lo Cascio, Alessio Boni, Stefania Rocca, Angela Finocchiaro Vedi cast completo

Guardalo su
  • Amazon Prime Video
  • Tim Vision
  • Chili
  • Tim Vision
In STREAMING

Trama

Sabina ha tutto per essere felice: è bella, ha un lavoro che le piace e un compagno che ama. Ma da qualche tempo è tormentata da strani incubi. Quando rimane incinta, Sabina ripensa alla sua infanzia trascorsa in una famiglia borghese e riporta alla memoria un angosciante segreto...

Note

Ha tutti i difetti del recente cinema italiano, con gente squattrinata che abita nei loft. La regia oscilla (troppo) cautamente tra toni diversi ed è eccessiva la volontà di chiudere a tutti i costi il cerchio, di dare una sorta di “lieto fine” a ogni personaggio arrivando a un discutibile parallelismo tra incesto e adulterio. Si salvano le parentesi da commedia con la Finocchiaro e Battiston, ma è davvero troppo poco.

Commenti (33) vedi tutti

  • In certi punti addirittura ridicolo. Voto 3.

    commento di ezzo24
  • Interpreti bravi ma storia un po' forzata e prevedibile.

    commento di Artemisia1593
  • Non ci siamo proprio. Questo è cinema para televisivo con l’aggravante di una messa in scena pretenziosa che rende più fastidiosa e insensata la visione. Le (troppe) tematiche messe in campo sono poi trattate con superficiale pressappochismo. Pollice verso dunque su tutti i fronti.

    leggi la recensione completa di spopola
  • Non è un gran film(strana la candidatura agli Oscar)Vale solo per la bravura di alcuni degli attori del cast:Mezzogiono,Finocchiaro e Lo Cascio e per la tematica trattata

    commento di antonio de curtis
  • A me è piaciuto molto, è diretto molto bene, e recitato bene, la colonna sonora è suggestiva e coinvolgente e la trama è secondo me bella e ben costruita. Un buon film, voto: 7,5

    commento di Axeroth
  • voto 6 [11.09.2008]

    commento di PP
  • solito film del cinema italiano, le idee ci sarebbero ma la realizzazione è confusa, benino gli attori…

    commento di sir
  • la comencini non sa fare cinema,questo film sembra una puntata di un posto al sole o febbre d'amore e il bello è che nel film lei si permette di prendere in giro chi fa sceneggiati tv o soap opera!!,roba da ridere.

    commento di wolsey
  • STUPENDO PURTROPPO E UN FILM DA CAPIRE

    commento di danandre67
  • Grandissima la Mezzogiorno.. una pellicola da scoprire piano piano e da vedere e ri-vedere..

    commento di columbiatristar
  • Un ottimo cast (Giovanna Mezzogiorno su tutti che secondo il mio modesto parere è la più brava attrice italiana) fa da contrasto a una storia alquanto noiosa e fiacca…non decolla mai…

    commento di mileena
  • 4

    commento di arcarsenal
  • Didascalico e superficiale, e nemmeno la presenza di buoni attori riescono a riscattare. Certo la Finocchiaro e'da applauso.

    commento di HarryLime
  • Voto 6+ Frettoloso

    commento di luca826
  • Mi è piaciuto, ma sicuramente hanno fatto bene a non dargli l'Oscar, perchè assomiglia a tutti gli altri film italiani dei nostri giorni. Un cast buono e una discreta regia. Voto 7 e mezzo

    commento di paloz
  • Irricevibile

    commento di joseba
  • Voto 7. Non un capolavoro, intendiamoci, ma considerando l'argomento scottante che tratta, rimane un buon film, costante, mai sopra le righe (e questo per qualcuno è un pregio, per qualcun altro un difetto). Stupisce la Finocchiaro!

    commento di Mr Blonde
  • da rivalutare…assolutamente…IN BOCCA AL LUPO…

    commento di rosario
  • VOTO : 6++ Film difficilissimo raccontato con coraggio e qualche imprecisione e licenza evitabili. Comunque da vedere.

    commento di supadany
  • Un tema forte e molto delicato ben affrontato ma intervallato da scene inutili e superflue che rendono il film troppo lento e confuso

    commento di brucebo
  • storia abbastanza scontata, senza colpi di scena o sequenze da ricordare.

    commento di carpa
  • senza infamia e senza lode.un film carino.da guardare sopratutto per la finocchiaro(una grande!).bravina anche la mezzogiorno, lo cascio un pò esagerato…

    commento di barbaraas
  • voto 5 1/2.Un guazzabuglio di avvenimenti senza tensione narrativa.

    commento di mazingo72
  • L'aspetto del film che non mi ha convinto è il fatto di mischiare dramma e commedia, peccato che non riusca nè nell'uno nè nell'altra. Forse un po' di coraggio in più non avrebbe guastato.

    commento di missingun
  • Scolastico, anzi, incompiuto. Senz'altro interessante, ma le buone interpretazioni non bastano.

    commento di gianbers
  • film noioso e scontato anche se "tenuto su" da buone interepretazioni. Non sempre,però, bravi attori rendono di qualità una sceneggiatura…

    commento di caia.80
  • Dramma familiare dai risvolti piuttosto prevedibili, ma interpretato con ammirevole convinzione e onestà da autori e attori: impossibile dimenticare la galleria di personaggi di contorno, più veri ed interessanti degli stessi protagonisti.

    commento di mia78
  • Film noioso, lento, con dialoghi alla "beautiful". Avra' un gran successo ma per me er cinema è nartra cosa!! e per favo' non me citate Pasolini cosi'!!!

    commento di nica
  • Terribile..brutto..noioso..scontato..pieno di luoghi comuni..ma obbiettivamente la Mezzogiorno è strepitosa!!!

    commento di eXistenZ79
  • inguardabile,noioso e pesante come pochi altri film.La mezzogiorno recita pessimamente.

    commento di stania
  • evitatelo, fa cagare

    commento di Jimmy Dean
  • Francamente visto il battage pubblicitario mi aspettavo di più.Il tema è scabroso e delicato ma forse lo svolgimento poteva essere migliore.Una nota positiva per la Finocchiaro che stempera il dramma con la sua vis comica.

    commento di massimoxy
  • La comencini con la maturita' ha perso la capacita' di farci leggere, negli gli occhi dei suoi interpreti, i malesseri della propria generazione.

    commento di herbert
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

steno79 di steno79
6 stelle

Cristina Comencini è un'artista poliedrica che si divide tra cinema e letteratura e che in questo caso ha adattato un suo romanzo dal titolo omonimo. "La bestia nel cuore" è un dramma che affronta tematiche molto impegnative come quella dell'abuso sessuale sui minori, la pedofilia, ma lascia più l'impressione di un'opera con ambizioni non del tutto risolte che di un film… leggi tutto

21 recensioni sufficienti

Recensioni
Recensioni

La recensione più votata delle negative

spopola di spopola
4 stelle

Dio che pena! Qui siamo semplicemente dalle parti di sceneggiati da Canale cinque tipo "Il bello delle donne" che la regista cerca di impreziosire con vezzi autoriali che si risolvono in sterili quanto tumultuose carrellate, zoommmate e avvolgimenti, che non fanno che rendere più fastidiosa e insensata la visione. E quanta superficialità: i temi trattati sono cosa seria, non si possono… leggi tutto

29 recensioni negative

2017
2017

Recensione

orsoaudace di orsoaudace
6 stelle

Mi resta difficile da giudicare questo film. Un pò caotico, forse sgangherato, pretenzioso, e però l'ho visto fino in fondo e mi ha anche preso. E conclude una storia molto drammatica con una considerazione condivisibile (nell'infanzia possono accadere cose che ci feriscono per sempre, ma poi bisogna imparare a vivere lo stesso) e un paio di battute di Battiston, col neonato in…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Trasmesso il 26 settembre 2017 su Rai Movie
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Trasmesso il 6 marzo 2017 su Rai Movie
2016
2016
Trasmesso il 6 dicembre 2016 su Rai Movie

Recensione

steno79 di steno79
6 stelle

Cristina Comencini è un'artista poliedrica che si divide tra cinema e letteratura e che in questo caso ha adattato un suo romanzo dal titolo omonimo. "La bestia nel cuore" è un dramma che affronta tematiche molto impegnative come quella dell'abuso sessuale sui minori, la pedofilia, ma lascia più l'impressione di un'opera con ambizioni non del tutto risolte che di un film…

leggi tutto
Trasmesso il 27 febbraio 2016 su Rai Movie
2015
2015
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Trasmesso il 30 ottobre 2015 su Rai Movie
Nel mese di settembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

mm40 di mm40
3 stelle

Sabina, doppiatrice, si scopre felicemente incinta. Il suo compagno Franco ancora non lo sa, mentre lei - anche a causa della gravidanza - comincia a porsi domande sul rimosso della sua infanzia. Vola così in America dal fratello, che le rivela gli abusi sessuali paterni su entrambi. Il padre è morto da tempo, Sabina potrebbe cominciare a elaborare il trauma, ma nel frattempo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

barabbovich di barabbovich
5 stelle

Sabina (Mezzogiorno) è una bella trentenne romana che fa la doppiatrice. Convive con un marcantonio alle prime esperienze televisive come attore (Boni) e nasconde un terribile segreto: da bambina venne ripetutamente violentata dal padre pedofilo (Rinasco). Presa coscienza degli episodi rimossi, Sabina parte alla volta dell'America alla ricerca del fratello (Lo Cascio), anch'egli vittima…

leggi tutto
Recensione
2014
2014
Trasmesso il 14 dicembre 2014 su Rai Movie
Trasmesso il 22 novembre 2014 su Rai Movie
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Trasmesso il 24 ottobre 2014 su Rai Movie
Trasmesso il 21 ottobre 2014 su Rai Movie
2013
2013
Trasmesso il 16 aprile 2013 su Rai Movie
2011
2011

Tra le quattro mura domestiche.

panflo di panflo

E' purtroppo di nuovo alla ribalta della cronaca l'ennesimo caso di sospetto omicdio di una bambino da parte dellla madre;  forse un tempo queste atrocità non venivano pubblicizzate , ma oggi che i  media sono a…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito