Trama

Par e Annika sono entrambi adolescenti. Si innamorano per la prima volta. Ma la comprensione di un sentimento così nuovo e forte metterà a dura prova sia loro che i rispettivi genitori...

Note

L'amore ai tempi dell'adolescenza. Ma anche dell'età adulta. L'amore raccontato attraverso tutte le sue fasi in un'età che non è mai stata facile per nessuno. L'amore rappresentato nell'essenzialità dei suoi gesti e nell'intensità delle emozioni che è in grado di scatenare. L'amore che non potrà mai essere fino in fondo compreso né dalle conquiste della cultura né dalla saggezza dell'esperienza adulta. L'amore, semplicemente; quel "punto di vista" privilegiato dal quale osservare la vita e le società di ieri e di oggi.  
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

ed wood di ed wood
8 stelle

Operetta giovanile di un futuro talento del cinema di nicchia, si rifà alla Nova Vlna cecoslovacca (Forman, "Amori di una bionda"), ma io personalmente ci vedo anche una analogia con i film di Ermanno Olmi di quell'epoca ("Un certo giorno", "La circostanza"), per la sagace alchimia fra intimismo sentimentale e spaccato sociologico, il tutto all'insegna di uno sguardo enigmatico, capace di… leggi tutto

3 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

zombi di zombi
6 stelle

due adolescenti si incontrano e si amano nel bel mezzo della fine del mondo. pare non ci sia un adulto contento. solo i giovani e il loro amore adolescenziale potrà essere salvo. lei chiede: "dove sono stati?", lui con lei sulle spalle risponde: "a pescare, credo". e invece come un'armata brancaleone tornata ancora più sconfitta dalle crociate, la comitiva rincasa dopo aver creduto… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

L'esordio dietro la macchina da presa di Roy Andersson, 26enne appena diplomatosi allo Swedish film institute, è subito un successo di pubblico: A swedish love story - nulla a che vedere con Love story di Arthur Hiller, che uscirà qualche mese più tardi e difficilmente potrebbe avere subito influenze da un prodotto che non è uscito, almeno nell'immediato, dai circuiti… leggi tutto

1 recensioni negative

2016
2016
2013
2013
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

maurizio73 di maurizio73
8 stelle

Due adolescenti, Par e Annika, si incontrano per caso durante una visita ai rispettivi parenti ospiti di una casa di cura. Nasce tra loro un tenero sentimento che coltivano sullo sfondo di un sottile disagio familiare e sociale, tra i rimpianti e le recriminazioni dei più anziani e le aspettative tradite dei piu' giovani, lungo la linea di demarcazione di una crisi generazionale che è specchio…

leggi tutto
Recensione
Utile per 4 utenti
locandina
Foto
2011
2011

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

L'esordio dietro la macchina da presa di Roy Andersson, 26enne appena diplomatosi allo Swedish film institute, è subito un successo di pubblico: A swedish love story - nulla a che vedere con Love story di Arthur Hiller, che uscirà qualche mese più tardi e difficilmente potrebbe avere subito influenze da un prodotto che non è uscito, almeno nell'immediato, dai circuiti…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

zombi di zombi
6 stelle

due adolescenti si incontrano e si amano nel bel mezzo della fine del mondo. pare non ci sia un adulto contento. solo i giovani e il loro amore adolescenziale potrà essere salvo. lei chiede: "dove sono stati?", lui con lei sulle spalle risponde: "a pescare, credo". e invece come un'armata brancaleone tornata ancora più sconfitta dalle crociate, la comitiva rincasa dopo aver creduto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti

Recensione

ed wood di ed wood
8 stelle

Operetta giovanile di un futuro talento del cinema di nicchia, si rifà alla Nova Vlna cecoslovacca (Forman, "Amori di una bionda"), ma io personalmente ci vedo anche una analogia con i film di Ermanno Olmi di quell'epoca ("Un certo giorno", "La circostanza"), per la sagace alchimia fra intimismo sentimentale e spaccato sociologico, il tutto all'insegna di uno sguardo enigmatico, capace di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

Mattafix80 di Mattafix80
8 stelle

Una galleria di volti, con in primo piano la coppia di giovanissimi protagonisti, un ragazzo e una ragazza, e attorno a loro amici, genitori, parenti, il mondo degli adulti, ecc. Sullo sfondo, un luogo non meglio precisato della Svezia, con le giornate che scorrono lente e tutte uguali, un' eterna monotonia da riempire in qualche modo. Insomma non succede niente di particolare, fino a quando,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti

Recensione

chribio1 di chribio1
6 stelle

bei posti,discreta storia abbastanza interessante,ambientata e girata nell'estate del '69,bravi attori molti dei quali molto giovani,pero' dopo tutte queste cose attraenti alla lunga sia la storia sentimentale che la trama della pellicola,pur avendo un indiscutibile fascino,non prende piu' di tanto.voto.6.

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito