Espandi menu
cerca
Toni

Regia di Jean Renoir vedi scheda film

Recensioni

L'autore

jonas

jonas

Iscritto dal 14 gennaio 2008 Vai al suo profilo
  • Seguaci 159
  • Post -
  • Recensioni 2569
  • Playlist 14
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi
Questo testo contiene anticipazioni sulla trama.

La recensione su Toni

di jonas
8 stelle

Vicissitudini sentimentali del cavapietre italiano Toni, emigrato in Francia: sposa la matura padrona di casa, però ama un ragazza che ha dovuto sposare il suo violentatore; in seguito lei vorrebbe liberarsi del marito prepotente, ma (sorpresa) non sarà Toni a beneficiarne: la donna ha già un amante con cui progetta la fuga. Finale inesorabilmente tragico. Renoir firma un melodramma proletario cupo e sanguigno, sospeso fra indagine delle pulsioni elementari della povera gente e senso di fatalità incombente. Un prodotto ibrido, imperfetto ma interessante, che anticipa la tendenza popolare del cinema francese nella seconda metà degli anni ’30 (es. La bella brigata di Duvivier, o Alba tragica di Carné).

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati