Dust

play

Regia di Milcho Manchevski

Con Joseph Fiennes, David Wenham, Adrian Lester, Anne Brochet Vedi cast completo

Questo film non è disponibile. Prenotalo o aggiungilo alla tua Watchlist.

Trama

New York, oggi: Edge, penetrato nell'appartamento dell'anziana Angela per rubare, viene da lei costretto ad ascoltare la vicenda dei fratelli Luke ed Elijah. Il primo, amareggiato per essere stato rifiutato da Lilith, fugge dal West per approdare in Macedonia, dove si trasforma in uno spietato mercenario che combatte con le bande locali. La sua vita cambia quando incontra Neda...

Note

Dal regista di _Prima della pioggia_, che evidentemente ci aveva abituati troppo bene, un incredibile pasticcio che eccede in comicità involontaria, è confuso nella sceneggiatura e non ha idee di regia che non siano derivative. Pretestuosi i rimandi al western.

Commenti (6) vedi tutti

  • …tipico film che "sconvolge" i critici ma che affascina gli spettatori…già questo è sufficiente per valutarlo e rivalutarlo!!!

    commento di vjarkiv
  • INGUARDABILE!Un brutto film, un insulso miscuglio "etnico" di western, favola(?) e dramma. Attori allo sbando.

    commento di Natalie
  • voto 5. Roboante, iperviolento e, in fondo, abbastanza criptico, il film presenta una morale piuttosto ambigua. Vi sono idee visive talvolta eccellenti. Ma il dubbio di fondo resta: parabola di redenzione o anarchia morale senza speranza?

    commento di PP
  • non era affatto male sto film

    commento di bickle
  • La critica lo ha stroncato in maniera unanime:a me invece è piaciuto molto,con i suoi continui salti temporali e l'incastro delle due storie,una del presente e una del passato.Strano ma bello e coinvolgente.

    commento di vanessa
  • Bello, coinvolgente, strano, a momenti ti fa sognare, a momenti è peggio di un pugno nello stomaco. Mi ha coinvolto fino all'ultima sequenza.

    commento di luisa75
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

amoscacieca di amoscacieca
8 stelle

Film capolavoro igiustamente sottovalutato da una critica più che mediocre. Astuto intreccio di film di genere americani ma che americani non sono. Mirabolante creatività di Manchevski nel catapultare lo spettatore da una dimensione all'altra attraverso il banale racconto-ricordo di un personaggio che con geniale fantasia mette in discussione un'improbabile realtà, la modifica, l'arrichisce,… leggi tutto

4 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

*Eloisa* di *Eloisa*
6 stelle

Una pellicola bizzarra, capace di affascinare e di deludere al tempo stesso. Vi sono spunti geniali e scelte assolutamente discutibili. Ciò che maggiormente cattura attenzione ed entusiasmo è la corsa dei protagonisti (Luke, Lilith, Elijah) verso la loro stessa distruzione: ha un che di tragico, nel senso più stretto del termine. Il conflitto fratricida fra Elijah e Luke e, in particolare, la… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

wang yu di wang yu
4 stelle

Saltare dalla moderna New York per il vecchio West e poi in Estremo Oriente, storpia e rovina il film.. Ho trovato la relazione tra il ladro e la vecchia signora interessante ma con dialoghi pessimi volgari e fuori logica, non credo che una ottantenne possa esprimersi in quel modo. Le scene di violenza comunque sono molto toste e realistiche.voto 5.5- leggi tutto

7 recensioni negative

Il meglio del 2011
2011

Recensione

wang yu di wang yu
4 stelle

Saltare dalla moderna New York per il vecchio West e poi in Estremo Oriente, storpia e rovina il film.. Ho trovato la relazione tra il ladro e la vecchia signora interessante ma con dialoghi pessimi volgari e fuori logica, non credo che una ottantenne possa esprimersi in quel modo. Le scene di violenza comunque sono molto toste e realistiche.voto 5.5-

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2010
2010

Recensione

Dying Theatre di Dying Theatre
8 stelle

Storia di Storie. Fiaba di Fiabe, finite di raccontare da Altri. Da chi resta. Fiaba di spose morenti e pistoleri che non uccidono mai senza un Perchè; di lune crescenti dipinte in orizzonti di sangue; di Vite andata & ritorno a cavallo tra il Bronx, il vecchio West ed i villaggi macedoni di un secolo fa', fatti di tela e deserto. Storia di soldati che scompaiono allo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
Il meglio del 2008
2008
Il meglio del 2005
2005

DEVILS & DUST

bickle di bickle

Sono un CAVALLO, ed evviva SPRINGSTEEN Stefano Falotico, naturalmente datevi alla "cultura" ufficiale, che io "shampizzo" col BOSS mentre voi aspettate che il Papa muoia, io mi stravacco col BOSS, sono un bel…

leggi tutto
Playlist
Il meglio del 2002
2002

Recensione

amoscacieca di amoscacieca
8 stelle

Film capolavoro igiustamente sottovalutato da una critica più che mediocre. Astuto intreccio di film di genere americani ma che americani non sono. Mirabolante creatività di Manchevski nel catapultare lo spettatore da una dimensione all'altra attraverso il banale racconto-ricordo di un personaggio che con geniale fantasia mette in discussione un'improbabile realtà, la modifica, l'arrichisce,…

leggi tutto

Le delusioni della stagione

Franz di Franz

Quando spendiamo del denaro per vedere dei film bruttissimi, o che ci tolgono la voglia di andare al cinema, la cosa migliore in assoluto é sfogare la propria ira denigrandoli... così possiamo ricordarci di ciò che…

leggi tutto
Playlist
Uscito nelle sale italiane il 1 aprile 2002
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito