Espandi menu
cerca

Trama

Donya lavora a San Francisco, in una fabbrica di biscottini della fortuna cinesi. Un tempo traduttrice dall'afghano per conto dell'esercito statunitense, oggi la donna fatica a mantenere in ordine la propria vita. Colpita da un'improvvisa rivelazione, Donya decide di inserire un messaggio speciale all'interno di un biscotto.

Trailer

Commenti (1) vedi tutti

  • Girato in un bianco e nero elegante e pervaso di un senso dell'umorismo che va affinandosi man mano che Donya (una emozionante Anaita Wali Zad) prende coscienza di essere lei stessa a dover definire il proprio ruolo nel mondo, Fremont è un film delicato e profondo che lavora sulla distanza tra emarginazione e integrazione.

    leggi la recensione completa di pazuzu
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

pazuzu di pazuzu
8 stelle

    FESTA DEL CINEMA DI ROMA 2023 - CONCORSO PROGRESSIVE CINEMA Dopo aver lavorato come traduttrice per le forze armate statunitensi in Afghanistan, Donya s'è trasferita da Kabul a Fremont, in California, presso un edificio abitato interamente da afgani, che la fa sentire ancora vicina alla sua gente e un po' meno sola di quanto di fatto non sia. La sua routine quotidiana… leggi tutto

1 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle negative

EightAndHalf di EightAndHalf
4 stelle

La scelta di rendere la protagonista del piccolo Fremont una ragazza che scrive i biscotti della fortuna dei ristornati cinesi è forse l’unica strategia non controproducente di tutto un film che di per sé vive di aneddoti, di piccole coincidenze, di ideine proverbiali. Tutto il film, nella sua struttura in forzato 4:3 e in bianco e nero, è un quadretto che,… leggi tutto

1 recensioni negative

2023
2023

Recensione

EightAndHalf di EightAndHalf
4 stelle

La scelta di rendere la protagonista del piccolo Fremont una ragazza che scrive i biscotti della fortuna dei ristornati cinesi è forse l’unica strategia non controproducente di tutto un film che di per sé vive di aneddoti, di piccole coincidenze, di ideine proverbiali. Tutto il film, nella sua struttura in forzato 4:3 e in bianco e nero, è un quadretto che,…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

pazuzu di pazuzu
8 stelle

    FESTA DEL CINEMA DI ROMA 2023 - CONCORSO PROGRESSIVE CINEMA Dopo aver lavorato come traduttrice per le forze armate statunitensi in Afghanistan, Donya s'è trasferita da Kabul a Fremont, in California, presso un edificio abitato interamente da afgani, che la fa sentire ancora vicina alla sua gente e un po' meno sola di quanto di fatto non sia. La sua routine quotidiana…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito