Espandi menu
cerca
Detective Marlowe

Regia di Neil Jordan vedi scheda film

Recensioni

L'autore

emil

emil

Iscritto dal 22 gennaio 2003 Vai al suo profilo
  • Seguaci 48
  • Post -
  • Recensioni 1425
  • Playlist 21
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Detective Marlowe

di emil
6 stelle

Humphrey Bogart, Elliot Gould, Robert Mitchum, James Caan. Sono sono alcuni degli attori che hanno dato volto e corpo al detective Marlowe, figura noir creata dallo scrittore Raymond Chandler e destinata a fornire il modello per il genere hard boiled per quasi un secolo .

Liam Neeson si aggiunge all'elenco, e devo dire che calca lo schermo al pari dei più grandi: disilluso, sigaretta perennemente in bocca, passo lento e sguardo sgualcito, spinto da un indomabile sete di verità che lo porta a cavalcare con pervicacia un indagine finita quasi subito in un vicolo cieco, snodatasi poi, indizio dopo indizio, fra menzogne e doppie piste, fino all'epilogo.

Dietro la patina vintage e rassicurante degli anni '30, si nasconde un sottobosco di criminalità e traffici illeciti, annidato fra le altre sfere di potere. Un uomo è la chiave di tutto, ma è improvvisamente scomparso. Il detective Marlowe incaricato dall'amante dell'uomo, cerca di ritrovarlo.

Oltre il protagonista ( benissimo anche Diane Kruger nei panni della femme fatal ) , Jordan azzecca montaggio e atmosfere ( colonna sonora jazz da paura) , il problema è nella scrittura, che cerca di spiegare tutto perdendosi in un eccessiva verbosità che non giova al ritmo del film.

Resta a mio parere un più che discreto tentativo di dar lustro ad una figura letteraria e cinematografica imprescindibile

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati