Espandi menu
cerca

Trama

Giusy, è una ragazza giovane e talentuosa con il sogno e tutte le carte in regola per diventare una cantante famosa. Orfana di madre, vive con il padre con il quale lavora in un salone per parrucchieri. Sul suo percorso incontra Gianni Russo, un produttore spietato. Tra mille vicissitudini, tradimenti e paure, Giusy riceve una sorpresa dal padre che le cura la produzione di una canzone scritta dalla moglie prima di morire: il brano piace al grande pubblico e porta Giusy in vetta alle classifiche di gradimento radiofonico.

Approfondimento

I PERSONAGGI PRINCIPALI

Giusy: è una ragazza di umili origini che da anni è fidanzata e ama Antonio. È rimasta orfana della madre all’età di 6 anni e di lei si è preso cura il papà. Lavorano nel salone per parrucchieri dove Giusy ha preso il posto della madre e come lei sogna di diventare una cantante. Il salone è di proprietà del signor Mario che lei chiama zio perché l’ha vista crescere essendo non solo il datore di lavoro dei genitori ma anche un caro amico. Il grande sogno di Giusy trova degli ostacoli non solo oggettivi (entrare a far parte del mercato neomelodico è difficile pur essendo lei molto talentuosa) ma anche soggettivi (il padre è contrario, avendo la cognizione di quanto siano facili le delusioni e avendone esperienza pregressa con la moglie). Spera in qualcosa che avvenga nella sua vita e che la cambi ma nonostante questo non ha ancora avuto la forza di provare e guarda la targa della casa discografica Zeus in un misto di speranza e rassegnazione. Per tale ragione, quando incontra il sedicente produttore Gianni Russo, le sembra di sognare a occhi aperti e a niente valgono le raccomandazioni e le perplessità del genitore: lei vuole provare a diventare una cantante. Effettivamente viene portata alla etichetta discografica e incide ben due pezzi ma l’uomo la sfrutta facendola esibire nei matrimoni senza retribuirla in accordo con il furbo titolare d’agenzia. L’unica nota positiva è che conosce Diego, il figlio della proprietaria della Zeus: la signora Romano. Giusy ha il volto di Giusy Attanasio, star della canzone neomelodica.

Papà Gennaro: è un uomo che si è trovato con una figlia piccola da tirar su tra incertezze e paure di non essere all’altezza. Ha sempre lavorato sodo e ha cercato di darle tutto l’amore che potesse darle ma deve fare i conti con le velleità di Giusy. La ragazza ha lo stesso sogno della madre e finché non l’ha potuto realizzare, lui è stato sereno: l’aveva sempre vicina a lavorare nel salone. È un personaggio molto eduardiano perché è malinconico nonostante abbia sempre la battuta pronta. Il suo cuore si è chiuso dopo la morte della moglie e dentro c’è solo la figlia e niente più. Mal sopporta inoltre il fidanzato della sua Giusy, Antonio, che è uno scansafatiche e che è sicuro non sia l’uomo per lei. In realtà, le sue non sono semplici supposizioni e sarà proprio lui a scoprire che il giovane la tradisce. A differenza invece adora Diego che, capisce fin da subito, quanto sia un bravo ragazzo e con il quale fa squadra per proteggere la sua bambina dalle angherie del produttore. Non sa che Diego è legato a lui anche per un altro motivo: è il figlio della donna che, dopo sua moglie, gli ha fatto battere il cuore, la Signora Romano. Papà Gennaro è interpretato da Angelo Di Gennaro.

Diego: ha sempre lavorato con la madre alla Zeus ed è stato il suo modo per cercare di starle vicino e di creare un rapporto con lei. Alla Zeus lui si occupa del mix con grande competenza ma con la Signora Romano è impossibile avere un rapporto confidenziale. Se non fosse perché le dà del tu sembrerebbe il datore di lavoro e niente di più. Anche Diego vive la sua realtà di orfano come Giusy anche se suo padre è vivo ma non ha più voluto sapere nulla di lui da quando era bambino. Quest’uomo ha abbandonato la famiglia e con la sua andata via di casa la Signora Romano ha posto un muro tra sé e il resto del mondo buttandosi solo sul lavoro e dimenticandosi della sua figura genitoriale. A differenza quindi di Giusy che ha ricevuto amore e protezione, Diego è alla ricerca di tutto ciò. Diego è Leonardo Di Costanzo.

Gianni Russo: è il sedicente produttore che cerca sempre giovani da inserire nelle scalette degli eventi per racimolare qualcosa. La sua vittima in questo caso è Giusy, che reputa talentuosa e per questo motivo più “vendile”. Quello che promette effettivamente lo mantiene perché le fa incidere alcuni pezzi, le fa fare un videoclip e la rincuora quando il pubblico non le presta attenzione perché ancora non la conosce. Il suo fare è amichevole e quasi paterno con lei ma ha solo lo scopo di sfruttarla. In verità, i suoi atteggiamenti sono solo un modo per esercitare meglio su di lei il potere e ottenere tutto ciò che vuole. Gianni ha le fattezze dell’attore Vincenzo Pirozzi.

Signor Mario: è un uomo attempato, single per scelta, omosessuale dichiarato ed effeminato. Ama Giusy e il padre Gennaro, che è anche il suo miglior amico. Si veste con camicie sgargianti che tiene un po’ aperte sul petto tanto da far vedere una catenina d’oro massiccio. Il suo parlare e i suoi movimenti sono delicati e, quando si emoziona, plateali. Mario è impersonato da Gaetano Amato.

Signora Romano: è una donna che ha subito un forte shock dal quale non si è mai ripresa. L’abbandono del marito è un argomento tabù che non affronta mai e per non elaborarlo ha preferito buttarsi sul lavoro. Della Zeus è la proprietaria, temuta e rispettata, algida e sempre tecnica perfino col figlio. Nel mercato discografico è una che conta e ha un peso: tutti vogliono essere prodotti da lei. Le presta il volto Rosa Miranda.

Antonio: scansafatiche, aspetta sempre che il cugino lo chiami per lavorare ma la telefonata non arriva mai. Ha un pessimo rapporto con il papà di Giusy alla quale non riserva mai attenzioni e sfrutta pur sapendo che neanche lei naviga. Ha una relazione da anni con Nadia, amica di Giusy. È inscenato da Adriano Fiorillo.

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2021
2021
Uscito nelle sale italiane il 25 ottobre 2021
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito