Espandi menu
cerca
Qui rido io

Regia di Mario Martone vedi scheda film

Commenti brevi
  • Seppur Servillo sia un grande attore, sia napoletano, sia consapevole, in questo ruolo risulta un pò auto-compiacente, così come il film che viene letto come grande omaggio a una Napoli ottocentesca, che da Pulcinella in poi è foriera di recitazione nei secoli dei secoli. AMEN. Ormai litania nota, anche in ciò vi si scorge un aspetto di plagio

    leggi la recensione completa di gaiart