Espandi menu
cerca
Una commedia sexy in una notte di mezza estate

Regia di Woody Allen vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mm40

mm40

Iscritto dal 30 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 154
  • Post 16
  • Recensioni 10532
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Una commedia sexy in una notte di mezza estate

di mm40
4 stelle

Allen alle prese con una commediola di poche pretese, un po' frivola e leggera, come già annuncia dal titolo stesso. Fa il paio - per contrapposizione - con Settembre, di cinque anni più tardi, che è la versione 'bergmaniana', cupa ed intimista dell'intreccio di personaggi, sentimenti, coppie in una villa. Non si ride granchè qui, niente battute fulminanti o aforismi degni di nota, non ci sono grandi momenti sentimentali, il regista/sceneggiatore/attore non sembra particolarmente ispirato; forse anche perchè, per motivi di ordine vario, contemporaneamente si girava Zelig, dove Allen realmente stava prosciugando la propria fantasia ed il proprio estro. Quasi una fiabetta innocente, che però purtroppo non coglie mai nel segno e lascia davvero poco da ricordare: le bizzarre macchine volanti dell'inventore, l'anziano professore erotomane... davvero sotto tono. 5/10, ovvero 2 asterischi.

Sulla trama

Un weekend in una casa di campagna per tre coppie: i padroni di casa (un inventore un po' matto e sua moglie, con cui non riesce a fare sesso da mesi), l'amico di lui, dottore, con l'infermiera ninfomane ed un cugino di lei, che sta per sposarsi con la giovane moglie, ex ragazza del padrone di casa. Inevitabilmente le coppie si sfaldano e si mette in moto una girandola di scambi, più o meno concretizzati. E alla fine c'è anche posto per la tragedia...

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati