Espandi menu
cerca
Parasite

Regia di Joon-ho Bong vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Carlo Ceruti

Carlo Ceruti

Iscritto dal 16 maggio 2004 Vai al suo profilo
  • Seguaci 29
  • Post -
  • Recensioni 3610
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Parasite

di Carlo Ceruti
10 stelle

Una gioia per gli occhi e per la mente.

E' una piacevolissima e inaspettata sorpresa questo Parasite, un film sudcoreano intelligente, innovativo e denso di significato. Nel rappresentare una famiglia di poveracci che, con l'inganno, fa licenziare tutto il personale di una famiglia benestante per sistemarsi, il film inizia come una commedia leggera, per poi virare all'improvviso verso il thriller, poi verso il grottesco fino alla vera e propria tragedia, in una commistione e un susseguirsi di generi che toglie il fiato e stupisce per sobrietà e precisione. Parasite parla della Corea del Sud ma il suo messaggio può essere esteso all'intero mondo occidentale, in quanto è un film sulla società odierna che crea insanabili differenze e conflitti di classe in cui gli ultimi si riducono a squallidi e truffaldini parassiti che, pur di sopravvivere, non esitano nemmeno a far la guerra e a pugnalare alle spalle le persone della loro stessa condizione sociale, mentre i primi sono rappresentati invece come macchiette snob, vacue, insensibili e vanitose. Il regista Bong Joon-Ho dipinge una società in crisi totale popolata da personaggi al limite dell'alienazione ma si nota spesso l'occhio bonario dell'autore verso gli ultimi, i disperati, i poveracci che, come nella lezione di Verga e di tanti altri maestri del cinema italiano, sono condannati ineluttabilmente al loro destino. Tuttavia Parasite non è un film melenso, è invece un'opera cattiva, mordente, irriverente, altamente cinica, ricca di esagerazioni e di sequenze a forte impatto emotivo che, nonostante tutto, mantiene sempre un perfetto equilibrio narrativo assieme a un ritmo che non perde mai colpi. Film così ben fatti e originali sono una vera gioia per gli occhi e per la mente, soprattutto in un'epoca in cui spopolano film densi di morale fasulle e con finali lieti imposti per meri motivi commerciali.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati