Espandi menu
cerca
La polizia accusa: il Servizio Segreto uccide

Regia di Sergio Martino vedi scheda film

Recensioni

L'autore

mm40

mm40

Iscritto dal 30 gennaio 2007 Vai al suo profilo
  • Seguaci 132
  • Post 16
  • Recensioni 8989
  • Playlist -
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su La polizia accusa: il Servizio Segreto uccide

di mm40
2 stelle

Couyoumdjan. Provate a pronunciarlo così, al primo tentativo: si rischia di slogarsi la lingua. E' il cognome (il nome è, molto più modestamente, Gianfranco) del produttore, nonchè co-sceneggiatore, di questo film; gli altri che firmano il copione sono il regista, Felisatti e Pittorru: tutta gente che nel film 'di genere' ci ha sguazzato o addirittura costruito la propria carriera. A parte il cognome del produttore, però, gli elementi di curiosità attorno a questo La polizia accusa sono ben pochi; si può constatare comunque che, all'interno di un filone verista e con un occhio costantemente puntato sulle pagine di cronaca nera come quello del poliziottesco, questo sia uno dei rari titoli che vanno a toccare la tematica del colpo di stato. Ma Luc Merenda è il mascelluto belloccio senza espressività che conosciamo e nel resto del cast vengono impiegate solamente seconde linee: Gianfranco Barra come Delia Boccardo, Mel Ferrer come Michele Gammino; c'è anche un ruolo minore per Tomas Milian, in quegli anni garanzia al botteghino per il 'genere'. Le musiche di Luciano Michelini si ispirano quasi vergognosamente a ridosso del plagio al Morricone 'rumorista', quello dell'Indagine di Petri; Martino come regista non va disprezzato, ma oltre al ritmo abbastanza buono non c'è nulla che tenga insieme questa storiella approssimativa e fatta di personaggi stereotipati. 2,5/10.

Sulla trama

Commissario di polizia indaga su tre strani omicidi di ufficiali dell'esercito; la pista passa attraverso la prostituzione, ma nell'ombra si cela un inquietante piano paramilitare con l'obiettivo di un golpe...

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati