Trama

Stephanie è una mamma vlogger che cerca di scoprire la verità che si cela dietro l'improvvisa scomparsa della migliore amica Emily dalla loro piccola città. Affiancata da Sean, il marito di Emily, si muoverà tra colpi di scena e tradimenti, segreti e rivelazioni, amore e lealtà, omicidio e vendetta.

Approfondimento

UN PICCOLO FAVORE: DAL ROMANZO DI DARCEY BELL

Diretto da Paul Feig e esceneggiato da Jessica Sharzer, Un piccolo favore è un noir post-moderno che ruota intorno alla figura di Stephanie Smothers, una mamma vlogger che cerca di scoprire quale verità si nasconda dietro la scomparsa improvvisa della sua miglior amica Emily Nelson, di cui da un giorno all'altro non si ha più notizia. Avvicinandosi a Sean, il marito della scomparsa, Stephanie si ritroverà suo malgrado al centro di un mondo fatto di colpi di scena e tradimenti, di verità celate e bugie esplosive, di omicidi e vendetta.

Con la direzione della fotografia di Jason Schwartzman, le scenografie di Jefferson Sage, i costumi di Renee Ehrlich Kalfus e le musiche di Theodore Shapiro, Un piccolo favore adatta l'omonimo romanzo di Darcey Bell e a spiegare le ragioni dell'adattamento è lo stesso regista: "Leggendo Un piccolo favore, mi sono accorto che aveva tutti gli ingredienti giusti per farne un thriller in piena regola: una trama pungente, un'immaginazione diabolica, umorismo e ironia, personaggi caratterizzati da infinite complicazioni psicologiche e un ambiente di periferia all'apparenza fin troppo sereno. Mi piace giocare con i generi: ho sempre realizzato commedie ma i thriller sono sempre stati i miei film preferiti da vedere! Dirigerne uno è stato come un gioco: mi sono divertito a costruirlo e a metterlo in scena. Credo che quello di Stephanie resterà sempre uno dei miei personaggi preferiti da regista. Stephanie non è la classica eroina da thriller: è un tipo di persona che tutti conosciamo, la mamma la cui vita intera ruota nel risultare piacevole e nel fare qualcosa di carino per gli altri. Ho voluto che si parteggiasse sin da subito per lei, nonostante si capisca che abbia i paraocchi e che serva la scomparsa di Emily per farle capire quanta oscurità la circondi. Un piccolo favore è una storia sula natura dei segreti e su come vengono rivelati ma anche una storia sulle scelte delle donne, chiamate spesso a compromessi e a decidere tra carriera e figli. Stephanie ed Emily sono due donne molto diverse: una è una mamma casalinga mentre l'altra è un'ambiziosa donna in carriera. Se non fosse per i loro figli non si conoscerebbero nemmeno. In comune hanno il fatto di nascondere entrambe un passato oscuro ma, mentre Stephanie lo cela cucinando biscotti e circondandosi di amici virtuali, Emily lo seppellisce lavorando nell'alta moda, un universo mistico e superficiale". Rispetto al romanzo di Darcey Bell, pubblicato nel 2017 e spesso paragonato a L'amore bugiardo di Gillian Flynn, Un piccolo favore presenta qualche piccolo cambiamento nel soggetto: Stephanie da blogger è diventata vlogger ed è sempre al centro di ogni scena (il libro invece cambia punto di vista).

Leggi tuttoLeggi meno

Il cast

A dirigere Un piccolo favore è Paul Feig, regista, produttore, sceneggiatore e attore statunitense. Nato nel 1962 in Michigan, Feig si è laureato nel 1984 alla USC School of Cinema-Television, seguendo la passione nata all'età di 9 anni guardando Prendi i soldi e scappa di Woody Allen, un'esperienza che lo stesso… Vedi tutto

Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2018
2018
locandina
Foto
locandina
Foto
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito