Trama

Lafayette si guadagna da vivere a New York come tecnico luci per un gruppo teatrale di femministe e come elettricista in un museo delle cere. Il suo amico Luigi trova uno scimpanze e glielo affida. Lafayette lo adotta legalmente con il nome di Cornelius, rifiutando invece il riconoscimento del figlio che Angelica sta per avere da lui. Dopo il suicidio di Luigi e la tragica morte di Cornelius, Lafayette provoca l'incendio del museo e vi perisce insieme con il proprietario. Angelica diventa madre di una bambina.

Note

Apocalittica parabola di Ferreri che prefigura il crollo della civiltà, sopraffatta dalla propria volontà di potenza.

Commenti (3) vedi tutti

  • Voto 5. [02.06.2011]

    commento di PP
  • Pessimo.

    commento di lonestar
  • Sorprendente per la sua ironia sottile e per la sua "leggera" profondità, Ciao maschio è malinconico ma anche divertente, amaro e dolce allo stesso tempo, enigmatico senza pesantezze: uno dei migliori Ferreri. 9

    commento di kotrab
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

maso di maso
8 stelle

Il pianeta delle scimmie secondo Ferreri. Quel King Kong spiaggiato sotto le torri gemelle nel retro bottega di Manhattan è un quadro scenico troppo astratto e geniale per non essere impressionante e memorabile per la mia insaziabile mente sempre in cerca di fantasia ma il bello è che non riesco proprio a carpire dei messaggi da "Ciao Maschio", non riesco a dargli una interpretazione perchè… leggi tutto

9 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

will kane di will kane
6 stelle

Ferreri in trasferta transoceanica,per ambientare a New York un altro capitolo del suo teorema pessimista:l'autore milanese,che qualcuno chiamò "orco dagli occhi gentili",era di una vivacità intellettuale che pochi eguagliavano,e il suo deridere miti ,convenzioni e preconcetti ha lasciato il segno.Contrappuntato da due o tre invenzioni geniali( su tutte il King Kong abbandonato sulla… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni
2018
2018
2014
2014

Recensione

maso di maso
8 stelle

Il pianeta delle scimmie secondo Ferreri. Quel King Kong spiaggiato sotto le torri gemelle nel retro bottega di Manhattan è un quadro scenico troppo astratto e geniale per non essere impressionante e memorabile per la mia insaziabile mente sempre in cerca di fantasia ma il bello è che non riesco proprio a carpire dei messaggi da "Ciao Maschio", non riesco a dargli una interpretazione perchè…

leggi tutto
Trasmesso il 12 febbraio 2014 su Rai Movie
2013
2013
2012
2012
2011
2011
Trasmesso il 1 agosto 2011 su Rai Movie
Trasmesso il 30 luglio 2011 su Rai Movie
Trasmesso il 19 luglio 2011 su Rai Movie
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Deserti

maldoror di maldoror

Per rimediare ai toni leggerini della precedente play, che come previsto non sono riusciti a resuscitare lo spirito ludico della community, mi lancio adesso in una play serosissima e che pretende…

leggi tutto
Trasmesso l'11 febbraio 2011 su Rai Movie
2010
2010

Recensione

Axeroth di Axeroth
10 stelle

Un grande capolavoro di Ferreri, una parabola il quale significato sta nel fatto che l'uomo moderno dimenticando le sue origine biologiche, sociologiche e psicologiche, si lascia sottrarre la sua personalità e la sua ragionevolezza rifiutando la sua natura stessa, e tutto inconsapevolmente, a tal punto da morire bruciato vivo dalla fiamma che lui ha acceso. Come in "Dillinger è…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Recensione

OGM di OGM
8 stelle

Un film che prende spunto dalla rivoluzione sessuale degli anni settanta per riflettere sull’impossibilità del progresso e sulla conseguente inutilità della storia. Per Marco Ferreri abolire le convenzioni sociali e la distinzione dei ruoli tra i sessi significa ritornare all’impulsività selvaggia, che annulla l’anima pensante dell’uomo equiparandolo…

leggi tutto
Recensione
Utile per 7 utenti

Recensione

hallorann di hallorann
10 stelle

Gerard Depardieu con la voce di Michele Placido si rotea su una sedia, tira fuori la lingua tinta di verde, indossa una maglietta con su scritto “Survived”. Esce dal suo appartamento-scantinato, agli angoli delle strade di una New York irriconoscibile e desolata ci sono degli uomini in tuta bianca con maschere antigas (una sorta di presagio inquietante già presente in…

leggi tutto

Periferie

Redazione di Redazione

Prendendo spunto da una bella playlist di Peppe Comune proviamo a rilanciare il tema "urbanistico" delle periferie nel cinema. Ma attenzione: periferia non è provincia. Per avere una periferia ci vuole una città, una…

leggi tutto
Playlist
Trasmesso l'11 maggio 2010 su Rai Movie
Trasmesso l'11 marzo 2010 su Rai Movie
Trasmesso il 12 febbraio 2010 su Rai Movie
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito