Espandi menu
cerca
Pulp Fiction

Regia di Quentin Tarantino vedi scheda film

Recensioni

L'autore

LIBERTADIPAROLA75

LIBERTADIPAROLA75

Iscritto dal 10 luglio 2010 Vai al suo profilo
  • Seguaci 178
  • Post 328
  • Recensioni 1469
  • Playlist 164
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Pulp Fiction

di LIBERTADIPAROLA75
6 stelle

Qualche anno prima di SCARY MOVIE, Quentin Tarantino inaugura la moda delle parodie/omaggio che nel titolo contengono la parola FICTION o MOVIE, e comincia parlando/parodiando/omaggiando la letteratura e il cinema "pulp" (tanto per capirci: Giorgio Scerbanenco, le Weird Tales, Fernando Di Leo, i massacre movie (che poi anni dopo sarebbero diventati i torture porn), etc...).
Le ottime trovate sono parecchie, anche se non tutto quello che si vede è oro colato.
Peccato per lo stile avanti/indietro come se fossimo in un videoregistratore invece che al cinema, innovativo sì, ma anche irritantissimo.
La coppia di killer Travolta/Jackson è un sentito omaggio a quella del film LA MALA ORDINA di Fernando Di Leo.
E' sicuramente un cult, ma è anche sopravvalutatissimo!
Da qui comincerà l'ipocrita moda (tutta italiana!) di rivalutare quello che prima si disprezzava solo perchè ci viene imposto dalla critica (in)competente!!!

Cosa cambierei

Scioglierei nell'acido la critica incompetente, filmerei il tutto e monterei un bel pulp snuff col materiale raccolto!!!

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati