Espandi menu
cerca
American Horror Story

9 stagioni - 106 episodi vedi scheda serie

Guida Episodi

Stagione 6

  • 2016-2016
  • 10 episodi
In streaming
  • Chili
  • Chili
tutti gli STREAMING

Guida episodi stagione 6

La sesta stagione di American Horror Story, dal titolo Roanoke, è stata trasmessa in prima visione assoluta negli USA da FX dal 14 settembre al 16 novembre 2016.

In Italia è andata in onda in prima visione su Fox dal 21 ottobre al 23 dicembre 2016.

La stagione si basa in parte su eventi realmente accaduti (la colonia perduta di Roanoke durante il 1500 in America) e in parte su eventi romanzati, come la casa colonica infestata.

Una particolarità di questa stagione è il modo in cui è stata rappresentata, con la tecnica del falso documentario (mockumentary), sulla falsariga di reality show televisivi come Ghost Hunters.

Nella versione in lingua italiana i titoli degli episodi sono stati tradotti, di fatto anticipando eventi dell'episodio stesso. In lingua originale invece la scelta di dare agli episodi l'appellativo di capitolo seguito dal corrispettivo numero dell'episodio è in linea con la scelta stilistica della stagione.

6x01 - Piovono denti

Titolo originale: Chapter 1 - Prima trasmissione: 14 set 2016

Shelby e Matt Miller partecipano ad un'intervista per un documentario chiamato "My Roanoke Nightmare". Attraverso una combinazione di drammatiche ricostruzioni e testimonianze, la coppia rivela la sua fuga da Los Angeles per andare in North Carolina, dopo essere stata attaccata da una gang. A causa di questo attacco Shelby perde il bambino che aveva in grembo. Dunque, nel North Carolina, la coppia riesce a trovare una casa colonica che acquista all'asta contro dei contadini locali che sembrano infastiditi dai nuovi stranieri. Dopo che i coniugi si sono trasferiti nella casa, strani e violenti eventi cominciano ad accadere. La coppia inizia a vivere un vero incubo. Quando Matt parte per un viaggio di lavoro, chiede a sua sorella, Lee, di sorvegliare Shelby. Lee e Shelby non vanno d'accordo, il che mette entrambe in pericolo quando la casa viene invasa da un gruppo di persone armate di coltelli e torce. I vandali si lasciano dietro totem raccapriccianti ed un video di un uomo ucciso da una creatura dalla testa di maiale e il corpo antropomorfe. Shelby, spaventata a morte, cerca di convincere Matt ad andarsene, invano. Così, la giovane prende la macchina e sulla strada investe una donna. Shelby scende tempestivamente dall'auto per aiutare la signora la quale si introduce nel bosco vicino la strada. Shelby, seguendola, si perde ed alla fine cade preda di una forza misteriosa e sinistra.
Leggi tuttoLeggi meno
Visto No Commenta
Visto No Commenta

6x02 - Nascondino a sorpresa

Titolo originale: Chapter 2 - Prima trasmissione: 21 set 2016

Shelby vede il rito che si sta compiendo nel bosco dove era rimasta intrappolata dopo aver tentato la fuga, ma l'arrivo di Matt le fa comprendere che era tutto frutto della sua immaginazione e che quello che aveva visto fosse irreale; lei e Matt decidono quindi di rimanere in casa. Dopo aver scoperto un totem che brucia nel bosco vicino alla casa, Matt e Shelby, chiedono finalmente l'aiuto della polizia locale. Snervanti e, al tempo stesso, misteriosi eventi continuano a perseguitare i residenti della casa, questa volta includendo non solo Shelby, ma anche Matt, Lee e sua figlia Flora. Shelby e Matt, nel frattempo, scoprono una cantina anti-tempesta sotto il cortile di casa; lì, scoprono una registrazione creata dall'uomo (presumibilmente rimasto ucciso) nel primo video. Il suo nome è Elias Cunningham, un dottore-ricercatore del paranormale, ed è stato uno dei precedenti risiedenti della casa per scoprire la verità su di essa; inoltre, rivela che non molti anni addietro, la casa veniva utilizzata da due sorelle, Miranda e Bridget, entrambe infermiere pazze che si dilettavano ad accogliere anziani e al tempo stesso ucciderli attraverso una serie di torture. Shelby e Matt si rendono conto che sono intrappolati in quanto tutti i loro soldi sono legati nell'acquisto della casa e capiscono di non avere nessuna via d'uscita. Nel frattempo, Lee viola il suo accordo di custodia con il suo ex-marito, e porta Flora alla casa nel tentativo di passare del tempo con lei. Flora incontra un'entità, "Priscilla", che le dice che tutti in casa saranno uccisi, escludendo la bambina che verrà lasciata per ultima. Flora poi scompare, e gli adulti, andati a cercarla, trovano la sua felpa col cappuccio in cima ad un pino massiccio.
Leggi tuttoLeggi meno
Visto No Commenta
Visto No Commenta

6x03 - La Macellaia

Titolo originale: Chapter 3 - Prima trasmissione: 28 set 2016

Durante la ricerca di Flora, Mason, l'ex marito di Lee, viene trovato morto. Shelby sospetta di Lee e le telecamere di sicurezza mostrano che la donna seguì l'uomo fuori di casa durante la notte, tornando dopo quattro ore. Nel frattempo, la famiglia idilliaca che voleva contendersi la casa con i Miller svanisce nel nulla, lasciando dietro di sé i loro due figli selvatici. Matt, Shelby e Lee li portano all'ospedale e comprendono dai dottori che l'unica parola conosciuta dai due è Croatoan. Cricket, un sensitivo, dopo essere arrivato alla casa dei Miller spinto da alcune voci, sostiene di essere in grado di individuare Flora e Lee lo paga 25.000 dollari. Cricket rivela che Priscilla è una bambina morta durante il 16° secolo, e che la zona è infestata dagli spiriti guidati da Thomasyn White, la first lady della Colonia di Roanoke, moglie del capo colonia, soprannominata come "La macellaia" per i modi in cui la donna uccideva le persone. I coloni si ribellarono contro Thomasyn in assenza del marito tanto da abbandonarla, cacciarla e facendo avvicinare la donna alla morte. In preda alla disperazione, Thomasyn offrì la sua anima ad una donna misteriosa, una strega con delle corna vivente nei boschi (la donna che viene continuamente vista da Matt) e violentemente riprese il controllo della colonia, costringendo tutti i coloni a trasferirsi in quella che oggi è la proprietà di Shelby e Matt. Nel corso di un confronto con gli spiriti durante una seduta di Cricket, Matt scompare e Shelby lo trova copulare con la stessa donna misteriosa a cui Thomasyn diede la propria vita nel 1500. Matt non ricorda di aver tradito sua moglie, e mentre i due coniugi litigano, la polizia locale arriva alla casa pronta ad arrestare Lee per la morte di Mason: Shelby aveva chiamato la polizia non fidandosi dei comportamenti di sua cognata.
Leggi tuttoLeggi meno
Visto No Commenta
Visto No Commenta

6x04 - La luna di sangue

Titolo originale: Chapter 4 - Prima trasmissione: 5 ott 2016

A seguito dell'episodio successo a Matt con la donna misteriosa, Shelby pensa che suo marito e Lee stiano cospirando contro di lei. Più tardi quella notte, Shelby è attaccata dall'uomo maiale presente nel video del primo episodio e, quando tutto sembra andare perduto, viene salvata dal Dr. Cunningham. Il Dr. Cunningham rivela la storia delle attività paranormali della casa ai Miller. Egli rivela che Thomasyn è responsabile di tutte le sparizioni in casa e che esse si verificano per sei giorni, nel mese di ottobre, durante il ciclo lunare. Il Dr. Cunningham conduce i Miller da Flora, ma viene ucciso dagli uomini di Thomasyn, apparsi come spettri. Come loro punto di riferimento, appare Cricket, tornato dai Miller proprio in quel momento. Cricket dirige i due coniugi nuovamente nel bosco e si trova faccia a faccia con la donna misteriosa che si rivela essere il vero leader della Colonia di Roanoke. Attraverso una seconda esperienza (questa volta volontaria) avuta con la donna misteriosa, Matt scopre la storia della donna: secoli fa, una ragazza inglese di nome Scathach, discendente dei Druidi e dei loro conquistatori romani, decise di lasciare l’Inghilterra clandestinamente. La sua gente adorava gli antichi Dei. Il viaggio era in nave, e fu pieno di difficoltà. Durante il viaggio in nave, molti uomini morirono. Non appena arrivarono nel Nuovo Mondo, i soldati bianchi della nave, scoprirono la donna, e subito la incolparono del loro viaggio pieno di insidie. Erano convinti che gli dei del mare si erano adirati perché si erano permessi di viaggiare con una donna a bordo, ed erano convinti che fosse una strega. I soldati decisero di bruciarla sul rogo, ma la donna, prima di essere bruciata uccise una delle sue guardie dando appunto il suo sangue a “Dei più antichi e assetati”, e dopo questo versamento di sangue, riuscì così a liberarsi e uccise tutti gli altri soldati. La donna si rifugiò nelle lande selvagge mentre il massacro dei soldati bianchi fu attribuito agli Indiani. Rifugiandosi nelle lande selvagge, la vecchia magia che faceva parte di lei e il Nuovo Mondo crearono qualcosa di nuovo, qualcosa di originale. Prima che Matt possa finire di comprendere la storia passata della donna, quest'ultimo viene interrotto dalle urla di Shelby. Thomasyn e i suoi coloni circondano la casa con Flora in loro possesso, ma Priscilla aiuta la bambina a liberarsi. Tutti, in quel preciso momento, fuggono in casa fatta eccezione per Cricket, il quale viene sbudellato dagli uomini di Thomasyn dopo aver cercato di stipulare un accordo tra "La macellaia" e i Miller. La donna non esita e decide di uccidere i Miller poiché non hanno lasciato il suo territorio - marcato nel 1500 attraverso un patto di sangue e un incantesimo di Scathach.
Leggi tuttoLeggi meno
Visto No Commenta
Visto No Commenta

6x05 - Il patto

Titolo originale: Chapter 5 - Prima trasmissione: 12 ott 2016

La storica Doris Kearns Goodwin, inviata speciale al documentario My Roanoke Nightmare, rivela i retroscena di uno - il primo per eccellenza che fece costruire la casa- dei proprietari dell'edificio a Roanoke: Edward Philipe Mott. Lo scopo del signor Mott era quello di usare la proprietà come una casa di stoccaggio per la sua collezione d'arte e, di poter condurre gli affari omosessuali clandestini con un suo servo, dopo aver divorziato dalla precedente moglie. Durante la luna di sangue, è stato sacrificato da Thomasyn e i suoi uomini. Nel presente, Thomasyn e i suoi coloni circondano la casa pronti per uccidere i Miller. La folla attacca la casa e proprio quando tutto sembra perduto, Edward Philipe Mott arriva, sotto forma di fantasma, e porta i Miller, insieme alla piccola Flora, sulla via della salvezza. Tuttavia, egli abbandona i Miller nei boschi che portano loro ad essere rapiti dalla famiglia Polk (la famiglia scomparsa che lasciò i due ragazzini nel capannone della loro casa qualche giorno prima). Nel frattempo, Lee viene rilasciata dalla polizia locale a causa della mancanza di prove. I Miller cercano in tutti i modi di fuggire dalla famiglia, ma Mama Polk, il leader, rompe una gamba a Shelby con una mazza. I Polk hanno infatti stipulato un accordo con Thomasyn anni addietro: la famiglia non doveva permettere nessuna vendita della casa altrimenti i coloni avrebbero ucciso tali proprietari. I Polk, dunque, conducono i Miller davanti alla loro rispettiva casa e proprio quando Thomasyn è in procinto di sacrificare Flora, Ambrose, figlio della "Macellaia" di buon cuore, le impedisce di completare il rito spingendola nel fuoco in penitenza per i peccati commessi alla colonia. Lee arriva di nuovo alla casa accompagnata da un poliziotto e, tutti, riescono a fuggire dalla casa una volta per sempre.
Leggi tuttoLeggi meno
Visto No Commenta
Visto No Commenta

6x06 - Reality Horror Show

Titolo originale: Chapter 6 - Prima trasmissione: 19 ott 2016

My Roanoke Nightmare è diventato un enorme successo di massa durante la sua messa in onda, tanto da registrare circa 23 milioni di telespettatori. Spinto dal suo successo, Sidney, il dirigente di rete che lo ha prodotto, ha una nuova idea per la mente, intitolata "Ritorno a Roanoke: Tre Giorni all'Inferno" dove gli attori del documentario e i veri testimoni di quanto accaduto del mondo reale, sono riuniti sotto il tetto della casa Roanoke per tre giorni durante la Luna Rossa. Sidney rivela che il suo movente per produrre il follow-up è quello di esporre Lee per l'omicidio di Mason. La vera Shelby Miller è riluttante a partecipare alla nuova serie, ma è convinta di accettare la proposta con la possibilità di ricongiungersi con il suo ex marito. Come parte della nuova serie, le vite degli attori che hanno interpretato gli eventi durante My Roanoke Nightmare sono esplorate. Mentre l'equipaggio si prepara per le riprese in casa, strani eventi iniziano ad accadere. Come la serie ha inizio, gli attori coinvolti nel precedente documentario cominciano ad avere un assaggio dei veri orrori all'interno della casa. Viene rivelato, inoltre, che che nel corso della nuova serie, tutti i partecipanti sono morti in casa (tranne uno) e che la serie non potrà mai andare in onda: la prima vittima a venire assassinata è Rory, l'attore interprete di Edward Philipe Mott, il quale viene ucciso dalle due infermiere, portando quindi la loro opera -le due uccidevano i pazienti con l'intento di completare, attraverso le iniziali del proprio nome, la parola MURDER = OMICIDIO su una parate della casa durante l'apertura del centro per anziani delle due giovani donne. Giunte alla parola MURDE, le due vengono catturate e giustiziate dalla Macellaia e i suoi coloni diventando entrambe due spiriti della casa - al completo.
Leggi tuttoLeggi meno
Visto No Commenta
Visto No Commenta

6x07 - La carneficina

Titolo originale: Chapter 7 - Prima trasmissione: 26 ott 2016

Dopo l'omicidio di Rory, Agnes, la quale è completamente consumata dal suo ruolo di Thomasyn "La Macellaia", uccide Sidney e tutto il suo team di produzione. Nel frattempo, le tensioni in casa continuano a salire con Shelby, Matt e Dominic che continuano a discutere sulla infedeltà della prima, e con Lee e Monet le quali continuano a parlare dei problemi d'alcolismo della seconda. Le faide si interrompono bruscamente quando appare Agnes in casa e attacca Shelby, costringendo di conseguenza Lee, Audrey, e Monet ad andare nel bosco per trovare aiuto. Sulla strada per trovare aiuto, Audrey e Monet cominciano a incontrare vari eventi sovrannaturali che spaventano entrambe le donne -scettiche riguardo alle storie raccontate dai Miller-. Dopo aver trovato i cadaveri di Sidney e della sua crew, dopo aver affrontato di persona Agnes, dopo averle sparato alla spalla, e dopo aver trovato il cadavere sviscerato di Rory appeso ad un albero, la tre donne vengono rapite dalla famiglia Polk, e tutte vengono portate alla loro fattoria: qui, la madre di famiglia taglia una parte di gamba a Lee -con l'aiuto dei suoi figli- e successivamente obbliga Monet e Audrey, entrambe spaventate e in lacrime, a mangiarne alcuni pezzi. Nel frattempo, all'interno della casa, Dominic e Shelby scoprono Matt nell'intento di fare sesso con Scathach. Matt ammette il suo ritorno al reality show solo per Scathach, di cui è ormai innamorato, provocando in Shelby una furia omicida tanto da arrivare ad ucciderlo con l'aiuto di un piede di porco. Dopo essersi resa conto di quello che ha fatto, Dominic suggerisce a Shelby di costituirsi ma nel frattempo Agnes accende un fuoco al di fuori della casa, così come fece la vera Macellaia ai Miller per punirli di essersi appropriati del suo territorio. Proprio in quel momento, la vera Thomasyn e i suoi coloni arrivano al di fuori della casa, circondano Agnes e "La Macellaia" uccide Agnes a coltellate in faccia.
Leggi tuttoLeggi meno
Visto No Commenta
Visto No Commenta

6x08 - Pioggia di denti

Titolo originale: Chapter 8 - Prima trasmissione: 2 nov 2016

Dopo l'assassinio di Agnes, Dominic e Shelby cominciano ad escogitare un piano per sfuggire dalla casa. In un primo momento decidono di fuggire attraverso il passaggio segreto che Shelby utilizzò assieme a Matt l'anno precedente, ma i due sono ostacolati dagli spiriti della famiglia Chan che inizia ad attaccarli. Questo, costringe la coppia a fuggire al piano di sopra e a chiudersi in bagno, ma non prima di essere entrambi attaccati dall'Uomo Maiale, la terribile creatura che infesta le terre a Roanoke, e dai coloni di Thomasyn. Una volta che la coppia è all'interno del bagno, Shelby decide di tagliarsi la gola, non riuscendo quindi a sopportare l'idea di vivere con il senso di colpa per aver ucciso l'unico uomo che abbia mai amato. Nel frattempo, Lee, Audrey e Monet continuano ad essere torturate dalla famiglia Polk: Lee perde ancora pezzi della sua carne, e a Audrey viene tirato uno dei suoi denti. Alla fine, le donne riescono a fuggire: Monet scappa nei boschi e due Polk la inseguono, lasciando il suo destino del tutto sconosciuto, mentre Audrey e Lee riescono a tornare alla casa. Qui, le due donne scoprono il cadavere di Matt. Successivamente, le due trovano il corpo di Shelby in compagnia di Dominic -ancora vivo - nel bagno al piano superiore. Le due donne accusano allora Dominic per la morte di Shelby e Matt, costringendolo a restare fuori dalla stanza, in corridoio, dove viene immediatamente ucciso dall'Uomo Maiale. La mattina dopo, convinte a ritornare alla fattoria dei Polk per cancellare i video girati dagli uomini in cui Audrey assassina la madre di famiglia e Lee il giovane Jether, l'attore che in My Roanoke Nightmare interpretò il ruolo di Ambrose White, Dylan, arriva alla casa con grande sorpresa delle due donne.
Leggi tuttoLeggi meno
Visto No Commenta
Visto No Commenta