Espandi menu
cerca

Trama

Un abilissimo ma alquanto problematico imitatore viene sfruttato dai servizi segreti italiani per fare delle chiamate telefoniche con la voce di un ministro, morto d'infarto. A una prima perfetta telefonata, se ne susseguiranno altre sempre più compromettenti e pericolose che fanno da apripista a un inevitabile e tragico finale.

Note

Da uno spunto di partenza interessante, invece di un anomalo biopic velato nasce un intreccio che - assuefatti come siamo a scandali politici ben più eclatanti – risulta deludente. Sotto le spoglie del noir politico, questo film d’altri tempi cela ambizioni che il budget e l’inesperienza non permettono di soddisfare.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

hallorann di hallorann
4 stelle

La singolare vicenda di Alighiero Noschese, imitatore star degli anni sessanta e settanta, morto suicida nel 1979 fa da sfondo e da ispirazione a LA VOCE – IL TALENTO PUO’ UCCIDERE, regia d’esordio dell’attore-regista teatrale e cinetelevisivo Augusto Zucchi. Personalità fragile quella di Noschese, incline alla depressione, massone e iscritto alla P2 più per… leggi tutto

3 recensioni negative

2017
2017

Recensione

barabbovich di barabbovich
3 stelle

Alighiero Noschese è stato l'imitatore per eccellenza della televisione italiana. Popolarissimo tra gli anni '60 e i primi anni '70, si suicidò a soli 47 anni, ma la vicenda della sua morte è controversa. Alla sua complessa parabola umana e artistica, segnata tra l'altro da una forte depressione e dall'appartenenza alla P2, Augusto Zucchi, attore e regista per cinema e…

leggi tutto
Recensione
2015
2015

Recensione

hallorann di hallorann
4 stelle

La singolare vicenda di Alighiero Noschese, imitatore star degli anni sessanta e settanta, morto suicida nel 1979 fa da sfondo e da ispirazione a LA VOCE – IL TALENTO PUO’ UCCIDERE, regia d’esordio dell’attore-regista teatrale e cinetelevisivo Augusto Zucchi. Personalità fragile quella di Noschese, incline alla depressione, massone e iscritto alla P2 più per…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti

Recensione

FilmTv Rivista di FilmTv Rivista
2 stelle

Il grande imitatore napoletano Alighiero Noschese aveva solo 47 anni quando si suicidò, in circostanze poco chiare, nella clinica dov’era ricoverato per una grave depressione. Presenza fissa, allegra, rassicurante e garbata nella tv bella degli anni 60 e in quella colorata degli anni 70, quest’uomo colto e pieno di contraddizioni, comunista prima e massone poi, doveva vivere in una perenne…

leggi tutto
Recensione

I film in sala dal 7 maggio 2012

Redazione di Redazione

La nuova programmazione nelle sale italiane sembra un po' la ripetizione di quanto avvenuto la settimana scorsa, con un film per bambini che esce in 350 sale e conquista la prima posizione nella lista dei…

leggi tutto
Playlist
Uscito nelle sale italiane il 4 maggio 2015
locandina
Foto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito