Trama

Un portuale newyorkese di origine italiana decide di denunciare l'amante della nipote, di cui è gelosissimo, perché è immigrato negli Stati Uniti clandestinamente. Purtroppo finirà in tragedia.

Note

Da una celebre pièce di Arthur Miller un film "in trasferta" per Lumet, che se la cava bene nonostante la rigida impostazione teatrale. Ottimi i tre protagonisti: il bacio dato da Raf Vallone (il portuale) a Jean Sorel (il fidanzato della nipote), come segno di sfida, fu il primo tra uomini ad essere così insistito sullo schermo. Fece naturalmente parlare di sé.

Commenti (1) vedi tutti

  • Un uomo divorato da una passione malsana per la nipote genera molta sofferenza attorno a sé, e a se stesso innanzitutto.

    leggi la recensione completa di Baliverna
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

jonas di jonas
8 stelle

Dal dramma omonimo di Arthur Miller: un italoamericano, leader di una comunità di portuali a Brooklyn, non riesce ad accettare che la nipote (di cui è morbosamente geloso) sia diventata donna e arriva a denunciarne il fidanzato per immigrazione clandestina. Toni e temi da tragedia greca (l’incesto, sia pure solo sfiorato; il tradimento) trasferiti in un contesto proletario. Il film è… leggi tutto

6 recensioni positive

Recensioni
2019
2019
Trasmesso il 25 luglio 2019 su Iris
2018
2018
Trasmesso il 23 novembre 2018 su Iris
Trasmesso il 19 novembre 2018 su Iris

Recensione

Baliverna di Baliverna
8 stelle

Si tratta di un teso dramma di Lumet, regista amante degli spazi chiusi, con poca azione e molti dialoghi. I dialoghi però sono ben scritti e delineano a poco poco un conflitto che nasce e cresce a poco a poco, fino ad esplodere. Al centro di tutta la vicenda troviamo la passione malsana del protagonista (Raf Vallone) per la nipote, che ha adottato con sua moglie e preso in casa da…

leggi tutto
2017
2017
Trasmesso il 4 dicembre 2017 su Iris
Trasmesso il 27 novembre 2017 su Iris
Trasmesso il 28 febbraio 2017 su Iris
2016
2016
Trasmesso il 24 agosto 2016 su Iris
Trasmesso il 15 luglio 2016 su Iris
Trasmesso il 21 maggio 2016 su Iris
2015
2015
Trasmesso il 6 ottobre 2015 su Iris
Trasmesso l'8 marzo 2015 su Iris

Recensione

ezio di ezio
8 stelle

Un portuale newyorchese (Vallone) morbosamente geloso della nipote (Lawrence) finisce col denunciare il suo fidanzato (Sorel),immigrato clandestino.Corretta versione di un tipico dramma di Arthur Miller ,dove in uno scenario realistico (mondo operaio) ribollono passioni contorte e incoffessabili da tragedia greca.Il solito grande Lumet evita una claustrofobia da teatro e Vallone recita sopra le…

leggi tutto

Antieroi

coroner di coroner

Eroi dall'anima sporca, criminali dal cuore tenero, perdenti nati, pessimi soggetti e tutti coloro che si distinguono dall'eroe classico, puro, virtuoso e pieno di qualità.

leggi tutto
Playlist
2014
2014
Trasmesso il 13 settembre 2014 su Iris
Trasmesso il 21 aprile 2014 su Iris
Trasmesso il 30 marzo 2014 su Iris

Recensione

kubritch di kubritch
10 stelle

Quando gli italiani emigravano clandestinamente in USA. Operazione sociopedagogica. Raf Vallone rappresenta bene i colori, tragicamente attuali, del maschio italiacus, possessivo, pazzo di gelosia come un Otello. Stagnazione culturale. Jean Sorel è un antesignano di Brad Pitt, bellissimo e ottimo. Il doppiaggio lascia un po' a desiderare.

leggi tutto
Trasmesso il 23 febbraio 2014 su Iris
2013
2013

Recensione

chribio1 di chribio1
5 stelle

Visto cosi',sembra quasi un Noir fuori tempo massimo (siamo gia' nel 1961),poi si vira sul Drammatico e specialmente nel 2° tempo la storia si fa un po' piu' intensa ma non colpisce del tutto nel segno.voto.5.

leggi tutto
Recensione
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito