Espandi menu
cerca

Trama

I ragazzi della "banda di Montecristo" decidono di far evadere di prigione un ragazzo innocente. Preparano dunque una torta contenente un messaggio, ma per sbaglio il pacco viene consegnato a un pericoloso gangster che approfitta subito della situazione. I ragazzi si ritrovano così di un vero criminale e la polizia dovrà faticare non poco a riacciuffarlo. Che sia l'occasione per dimostrare l'innocenza del giovane?

Note

Prima incursione nella fiction per Dino Risi. L'esordio, sebbene curioso, non è memorabile e non lascia intravedere il germe della "sua" commedia all'italiana che verrà. Debutto, in un piccolo ruolo, anche per Carlo Pedersoli, in futuro noto come Bud Spencer.
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è sufficiente

jonas di jonas
6 stelle

Un detenuto di cui si conosce solo il numero di matricola, 5823, riesce a introdurre in un giocattolo che sta costruendo nel laboratorio del carcere un biglietto dove si dichiara innocente e chiede aiuto: dopo varie traversie, il messaggio viene raccolto da una banda di ragazzini che decidono di farlo evadere; ma sbagliano persona. Nel primo lungometraggio di Risi nessuno potrebbe riconoscere la… leggi tutto

3 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

mm40 di mm40
4 stelle

L'esordio su lungometraggio di Dino Risi coincide con quello di Terence Hill. A parte questa curiosità, c'è proprio poco da ricordare di questo Vacanze col gangster, film realizzato con buona cura e senza sbavature, ma anche preda di una trama esile e di un'impostazione decisamente semplicistica. E' infatti una pellicola di bambini (i protagonisti sono un gruppetto di ragazzini di… leggi tutto

1 recensioni negative

2020
2020
locandina
Foto
2018
2018

Recensione

jonas di jonas
6 stelle

Un detenuto di cui si conosce solo il numero di matricola, 5823, riesce a introdurre in un giocattolo che sta costruendo nel laboratorio del carcere un biglietto dove si dichiara innocente e chiede aiuto: dopo varie traversie, il messaggio viene raccolto da una banda di ragazzini che decidono di farlo evadere; ma sbagliano persona. Nel primo lungometraggio di Risi nessuno potrebbe riconoscere la…

leggi tutto
2017
2017
Trasmesso il 27 novembre 2017 su Rai Movie
2011
2011

Recensione

mm40 di mm40
4 stelle

L'esordio su lungometraggio di Dino Risi coincide con quello di Terence Hill. A parte questa curiosità, c'è proprio poco da ricordare di questo Vacanze col gangster, film realizzato con buona cura e senza sbavature, ma anche preda di una trama esile e di un'impostazione decisamente semplicistica. E' infatti una pellicola di bambini (i protagonisti sono un gruppetto di ragazzini di…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
2010
2010
Nel mese di novembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti

Recensione

chribio1 di chribio1
6 stelle

i primi 15' non sono male,buona l'idea,dopo un po' vedendo questi ragazzini trotterellare insieme in una grotta mi e' sembrato come di rivivere uno dei vari episodi de "La banda dei cinque",mitico telefilm della Rai del '78,cmqla visione in se' e' abbastanza rilassante e svolta molto bene dai giovani attori che ne compongono la pellicola.voto.6.

leggi tutto
Recensione

Recensione

LorCio di LorCio
6 stelle

Il vero Dino Risi è lontano. Probabilmente nessuno potrebbe individuare qualcosa del regista di Una vita difficile e Profumo di donna in questa sua opera prima, una sorta di raccontino di formazione suggestionato da un certo cinema americano e che potremmo in qualche modo accostare, con molte riserve, allo stile del Pietro Germi di quegli anni. Neorealismo di seconda mano (Lamberto…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito