Espandi menu
cerca
Thirst

Regia di Chan-wook Park vedi scheda film

Recensioni

L'autore

alfatocoferolo

alfatocoferolo

Iscritto dal 20 marzo 2009 Vai al suo profilo
  • Seguaci 98
  • Post 16
  • Recensioni 2131
  • Playlist 58
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Thirst

di alfatocoferolo
7 stelle

Un prete si sottopone a un esperimento su un virus, per aiutare il prossimo: sarà l'unico superstite, sviluppando caratteristiche da vampiro. La sua coscienza dovrà combattere con le nuove pulsioni che lo animano, con esiti spesso drammatici. Grande tecnica, il vampirismo letto in una chiave nuova.

Ho visto etichettare questa pellicola in tutti i modi: thriller, horror, drammatico. In realtà credo che la sua collocazione più precisa sia nel genere fantasioso, sebbene le tinte horror non manchino. Il cinema coreano non disattende le aspettative: Thirst è un film sui vampiri ma impreziosito da sfumature noir, da una splendida fotografia e da un'ottima introspezione psicologica che ne marca le connotazioni drammatiche e sociali. Ritmo non sempre alto ma pellicola di grande tensione e con un finale onesto.

 

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati