Trama

Benny invita un'amichetta a casa, e fin qui tutto bene. Guardano la televisione, e anche qui niente di male. Poi la piccola chiede cosa sia quello strano oggetto di metallo. Benny le dice che è una pistola per abbattere i maiali e la uccide, mentre la sua videocamera riprende tutto. I genitori, a cena, lo rimproverano e passano ad altro.

Note

Il capolavoro dell'austriaco Michael Haneke è un disturbante apologo sull'assuefazione alla violenza. Se l'orrore dell'omicidio resta fuori campo, per evitare qualunque spettacolarizzazione, irrompe nel film l'abisso morale di una contemporaneità che banalizza la morte, quindi la vita.

Commenti (1) vedi tutti

  • davvero inquietante, non concede nulla allo spettatore.

    commento di zapata73
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Secondo film per il cinema di Haneke e secondo saggio sulla violenza e sull'ipocrisia medioborghese cristallizzata nel suo conformismo a cui non si può rinunciare.Comincia come una specie di snuff movie mostrando   l'uccisione di un maiale con una pistola a proiettile captivo(quasi una citazione apocrifa di un corto di Franju girato in un mattatoio,dal vero),prosegue con la… leggi tutto

9 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

ed wood di ed wood
6 stelle

interessante ma debole e irrisolta riflessione sull'ambiguita' nel rapporto tra la vita reale e la sua rappresentazione visiva; ma e' anche un teorema sull'ordinaria follia, l'amoralita' e il cinismo dei nostri tempi: quello di Haneke e' un cinema di puro contenuto. Discutibile quanto si vuole, ma sempre degno di essere studiato leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2019
2019

Recensione

Peppe Comune di Peppe Comune
8 stelle

Benny (Arno Frish) è un ragazzo che frequenta ancora le scuole superiori ed è il tipico figlio della dell’alta borghesia cittadina, viziato ed annoiato. È soprattutto un appassionato di video amatoriali. Nella sua camera ci sono centinaia di videocassette e diversi televisori che trasmettono contemporaneamente filmati di diversa natura, compresi quelli girati da lui…

leggi tutto
Recensione
Utile per 12 utenti
2018
2018

Perle nascoste

MVRulez di MVRulez

Il titolo (forse un po' troppo altisonante) di questa playlist ne racchiude il suo scopo: catalogare alcune opere meritevoli (sia classiche che moderne) le quali, per un motivo o per un altro, rischiano di rimanere…

leggi tutto

Recensione

alan smithee di alan smithee
8 stelle

HANEKE VOL. 2 La solitudine dei figli unici che genera mostri. Benny è un adolescente affascinato dalla morte ed appassionato di videotape, di filmati, autore di video amatoriali che gira e monta nella sua stanza ove è solito trascorrere tutto il tempo libero che avanza dalle occupazioni scolastiche. Rimasto folgorato dalle riprese effettuate in vacanza inerenti la…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2015
2015

Lessico famigliare

giuvax di giuvax

Ci sono dei meccanismi familiari così attorcigliati e alterati che trascendono i rapporti tra i singoli componenti. E sono così strutturati da creare un equilibrio interno che a volte dall'esterno…

leggi tutto
Playlist
2014
2014
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2013
2013
locandina
Foto
2011
2011

Recensione

bradipo68 di bradipo68
8 stelle

Secondo film per il cinema di Haneke e secondo saggio sulla violenza e sull'ipocrisia medioborghese cristallizzata nel suo conformismo a cui non si può rinunciare.Comincia come una specie di snuff movie mostrando   l'uccisione di un maiale con una pistola a proiettile captivo(quasi una citazione apocrifa di un corto di Franju girato in un mattatoio,dal vero),prosegue con la…

leggi tutto
2010
2010

Schermi violenti

joseba di joseba

Esistono, almeno in linea teorica, infiniti modi di rappresentare la violenza al cinema. Si può muovere convulsamente la cinepresa facendole condividere la brutalità del momento, si può tenere…

leggi tutto
2009
2009

Recensione

kikisan di kikisan
8 stelle

L'ho visto oggi!Forse sono già abituato alle opere successive di Haneke!Non posso altro che ricordare che l'attore che interpreta Benny è lo stesso di uno dei due carnefici di Funny Games.Sarà un caso?Anche Ulrich Muhe fa sempre il padre nel medesimo film! Non è che il video di Niente da nascondere sia stato girato da Benny?Perchè la tragedia della guerra dei…

leggi tutto
Recensione

Recensione

kotrab di kotrab
8 stelle

Cogliere il messaggio di questo famoso film di Haneke non è difficile. La lucidità analitica è la sua marca stilistica subito evidente, come pure i mezzi del video amatoriale e della televisione nell'immagine cinematografica, che assumono le capacità di una lente di ingrandimento mastodontica all'interno delle azioni e dei pensieri quotidiani. Il tema è agghiacciante e apparentemente…

leggi tutto
Recensione
Utile per 1 utenti

Segreti di famiglia

Redazione di Redazione

Vite apparentemente normali, persone ordinarie, tutto scorre all'insegna della tranquillità. Ma la macchina da presa indaga, la storia fa il suo corso e appaiono le prime ombre: è il passato che chiama. Scomode…

leggi tutto

Recensione

mm40 di mm40
6 stelle

Haneke ci mostra il suo mondo: qui c'è tutto ciò che saprà dirci in seguito, dal voyeurismo di Niente da nascondere all'intrusione violenta nella vita privata altrui di Funny games, che espliciterà ancora meglio il tema della brutalità insensata del quotidiano; fino alla tragedia che, vissuta nel reale, perde ogni mitizzazione e spettacolarità (71 frammenti) ed al gelo crudele e deviato…

leggi tutto
Recensione

Televisione

Redazione di Redazione

Il cinema ha fatto a pezzi la tv, evidenziandone gli aspetti critici, svelando retroscena e  manipolazioni, descrivendo la vita di redazione e la nascita delle notizie (vere e false). Dalla vita in diretta di Truman…

leggi tutto
Playlist
2008
2008

Recensione

carlos brigante di carlos brigante
8 stelle

Disturbante, desolante e desolato; freddo... glaciale. Lo spettatore vede con la mdp, spesso in oggettiva, di Haneke, ma anche con quella di Benny. La morte della ragazza è ripresa in un doppio fuori campo e si perde tra le tante immagini che scorrono alla tv, siano esse di finzione, siano esse realtà. La realtà è però filtrata dallo schermo e si appiattisce…

leggi tutto
Recensione
2007
2007

ANATOMIE FAMILIARI

joseba di joseba

Dissezioni affettive, necroscopie sentimentali. Famiglia come rovo di morbosità e protezione. Brulichio amoroso.

leggi tutto
Playlist

Recensione

sasso67 di sasso67
8 stelle

"Benny's Video" è un film scioccante, come d'altra parte si capisce fin dalla prima immagine: l'uccisione, con pistola, di un maiale. Ed è un film presago del senso d'inquietudine che Haneke, regista tedesco di nascita, ma professionalmente attivo soprattutto in Austria, sarà capace di instillare negli spettatori anche con i film successivi. Questo "Benny's Video" è infatti avvicinabile…

leggi tutto
2004
2004

Recensione

joseba di joseba
8 stelle

Rappresentare l'invadente e inafferrabile flagranza della violenza sullo schermo, giocare con le derive, con gli spostamenti che lasciano scivolare l'orrore fuori campo oppure costringono lo spettatore a (ri)vedere l'evento traumatico in modo sempre identico e differente è forse l'atto più lucidamente politico che oggi un cineasta possa compiere. E' l'idea stessa di responsabilità a…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito