Trama

Il detective Leon Zat, chiamato a svolgere le indagini realtiva al mistero della scomparsa di una donna, si trova a dover gestire una serie di complicati rapporti umani che coinvolgono quattro coppie sposate. Un labirinto fatto di ossessione, amore, inganno, sesso e morte a cui, ovviamente, non tutti sono in grado di sopravvivere. Un'occasione per il detective di riflettere sul suo passato, su quello che ha perduto e che deve cercare di riconquistare.

Note

Il cadavere di una donna giace tra l'erba e gli arbusti. La macchina da presa la scopre lentamente e non ne mostra il volto. Il film presenta subito uno dei suoi tanti enigmi e comincia come un thriller in cui ci sarebbero da identificare la vittima, trovare il colpevole, stabilire il movente. Quella morte, come la "lantana", avvolge con le sue volute da parassita un racconto in cui nulla e nessuno sono esattamente come appaiono. Il thriller è una delle vene del plot, ma la vera suspense riguarda in realtà la solitudine e l'infelicità, con qualche desiderio attorcigliato, delle quattro coppie tarate, in rovina, che costituiscono le tessere principali di un elegante, ben congegnato e molto cerebrale mosaico affettivo e psicologico. Il regista e lo sceneggiatore riescono, con il contributo interpretativo di un ottimo cast di attori, a plasmare la struttura a più livelli del film, a valorizzare le diverse identità e a tessere i vari fili di una storia, viscosa e tracimante, nella quale la persistenza del cinema resiste.

Commenti (9) vedi tutti

  • Un film meraviglioso sul mal di vivere... e del non vivere! Sull'amore... e la penuria di questa... dalla lontana Australia che solo ora, grazie al passaggio tv, trova il successo che merita: ottima regia, sceneggiatura e grandi attori davvero! quasi tutti semi sconosciuti! Geoffrey Rush, Barbara Hershey a parte! A. LaPaglia segue! buona musica

    leggi la recensione completa di LoLori
  • Visto ieri sera. Bellissimo. Un film denso ed angosciante, meravigliosamente interpretato dai suoi attori, in primis Anthony La Paglia (fantastico) e Barbara Hershey.

    commento di miawallace
  • Voto 7 Distaccato

    commento di luca826
  • Un film solido, buona trama, buoni attori, buoni dialoghi. Nasce come thriller e si trasforma in un film drammatico, con una generosa analisi psicologica dei personaggi.

    commento di stalker63
  • davvero bello questo thriller made in AUSTRALIA! Marcato da uno stile piuttosto particolare.. a volte un pò lento ed incomprensibile..ma sempre affascinante. non delude minimamente il finale.

    commento di columbiatristar
  • Come thriller non vale niente ma Lawrence non ha diretto un thriller, bensì una storia sui (difficili) rapporti coniugali. Interessante l'idea ma il film è appena sufficiente.

    commento di sonicyouth
  • Sarebbe anche un buon film, senonché di queste storie "ad incastro" se ne sono già viste diverse e di riflessioni sulle connessioni tra sessualità, psicanalisi e adulterio è pieno il cinema.

    commento di movieman
  • GRAN BELLA MESSA IN SCENA ED OTTIMA FOTOGAFIA.GLI ATTORI CONTRIBUISCONO AD ALZARE ANCORA IL TONO DI UN NOIR BEN FATTO E BEN SCRITTO.DAVVERO UNA SORPRESA.RISCOPRITELO.

    commento di superficie 213
  • un noire vero. suspence e azione. tutto in una stanza. tutto con due soggetti. lei sexyssssima.

    commento di amas
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

angelina di angelina
8 stelle

L'incipit è inquietante.Un corpo di donna è steso in mezzo a una macchia spinosa di lantana,l'abito nero stropicciato,una calza smagliata,un piede coperto di sangue. Il volto non è visibile,una mano è piegata sulla schiena e porta la fede nuziale. Così inizia l'indagine di Leon Zat (Anthony La Paglia),poliziotto tormentato,dai modi spicci e brutali,che… leggi tutto

20 recensioni positive

Recensioni
2018
2018

Recensione

jonas di jonas
8 stelle

Un poliziotto e sua moglie; una donna separata e i suoi vicini di casa; un professore universitario e sua moglie psicanalista; un gay, paziente di quest’ultima: più o meno tutti hanno tradito, o almeno hanno pensato di farlo, o comunque hanno qualche peccatuccio da nascondere. Storie che si intrecciano in un ambiente dove ognuno conosce pressoché tutti gli altri; ma…

leggi tutto
Recensione
Utile per 9 utenti
Trasmesso il 14 aprile 2018 su Iris
Trasmesso l'8 aprile 2018 su Iris
Trasmesso il 4 aprile 2018 su Iris
Trasmesso il 22 marzo 2018 su Iris
Trasmesso il 6 marzo 2018 su Rete 4
2017
2017
Trasmesso il 3 dicembre 2017 su Iris
Trasmesso il 16 ottobre 2017 su Iris
Trasmesso il 2 agosto 2017 su Iris
Trasmesso il 28 luglio 2017 su Rete 4
Trasmesso il 2 luglio 2017 su Iris
Trasmesso il 29 gennaio 2017 su Iris
Trasmesso il 22 gennaio 2017 su Iris
2016
2016
Trasmesso il 21 novembre 2016 su Iris
Trasmesso il 28 settembre 2016 su Iris
Trasmesso il 24 settembre 2016 su Iris
Trasmesso il 3 agosto 2016 su Iris
Nel mese di gennaio questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti

Recensione

LoLori di LoLori
8 stelle

Avete già detto tutto voi... Thriller, Noir, Melò... tutti i generi in questo bel film (che alla prima visione definii geniale)... Io ho condensato in un commento. Volevo però puntualizzare sull'intro dell'ancor valida Hershey: nel ruolo di psicologa e conferenzista, ad un suo seminario, ci parla di "Fiducia" - a tutto tondo... non solo quella sentimentale...  La…

leggi tutto
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito