Espandi menu
cerca

Eraserhead

play

Regia di David Lynch

Con Jack Nance, Charlotte Stewart, Jeanne Bates, Judith Anna Roberts Vedi cast completo

In streaming Fonte: JustWatch VEDI TUTTI (7)

Trama

Harry Spencer, di professione tipografo, vive in uno squallido appartamento nella periferia di una grande città. Sposato con Mary che gli ha appena dato un figlio, questi risulta essere a tutti gli effetti una specie di mostro.

Note

Il film che ha ufficialmente lanciato la carriera di David Lynch. Al di là di una trama che risulta essere quasi un pretesto, quel che conta sono le sequenze surreali, veri e propri incubi assortiti, proiezioni agghiaccianti di un'esistenza malsana, delirante. Oltre la realtà filmica, tra l'altro girata in un suggestivo bianco e nero, quella extra-diegetica si caratterizza per la prolifica creatività del cineasta, autentico genio del cinema, talento indiscutibile già nei folgoranti esordi.

Trailer

Commenti (22) vedi tutti

  • Un limbo onirico e allucinatorio esplorato attraverso gli strumenti di una mediocre concretezza, col freudiano principio di piacere tenuto fermamente sotto tiro dall'opposto principio di realtà.

    leggi la recensione completa di IlGranCinematografo
  • Indiscusso capolavoro della stranezza e, al contempo, all'incomprensibilità. Servirebbe davvero un commento del regista. Le ipotesi sono varie e antitetiche. In ogni caso non mi è piaciuto. 3

    commento di Brady
  • Mah,Film "Grottesco" e anche "culturalmente significativo dalla Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti" (Fonte Wikipedia) : personalmente a parte l'inizio,i primi 3' che ho tenuto,il resto è da fuori di Melone ed incapibile ! voto.0.

    commento di chribio1
  • Il primo linc(h)iaggio del cinema

    leggi la recensione completa di tafo
  • Per farsi del male.

    leggi la recensione completa di giansnow89
  • Esordio davvero insolito. Lynch propone al mondo del cinema una regia innovativa e un grottesco davvero rilevante, entrambi condensati da una storia visivamente disturbante.

    commento di AndrewTelevision01
  • Ottantanove minuti di incubo straziante ma poi una musichetta digestiva accompagnerà i titoli di coda, basta resistere, dopo l’incubo torna la luce, non importa se artificiale, la ragione metterà ordine, e pazienza se la polvere finirà sotto il tappeto

    leggi la recensione completa di yume
  • L'esordio nel lungo del genio di Missoula è un agghiacciante incubo visionario che sovverte tutto quanto si era fatto al cinema fino a quel momento.

    commento di Leo Maltin
  • mi piacciono i film onirici, surreali e ci ho messo molto impegno a vedere questo film, di solito vado a letto tardi ma EraserHead mi ha fatto sempre addormentare tra il minuto '24 ed in casi eccezionali al '28... non mi è mai successo con altri film e cosi ho provato molte volte a rivederlo ma niente da fare. 5/5 come sonnifero.

    commento di petepec
  • è spesso messo in relazione all'ultima opera del Nostro, ovvero INLAND EMPIRE...in realtà Eraserhead è molto più interessante e originale (e molto più corto, il che non guasta). anche perché 40 anni fa era un'autentica opera rivoluzionaria.

    commento di giovenosta
  • Inquietudine, imprevedibilità e disagio come non si sono mai visti in un film.

    leggi la recensione completa di lino99
  • Film senza senso e neanche il regista ha rivelato il suo senso semplicemente perché non ha senso. Consiglio di non guardarlo.

    commento di rash91
  • Lasciate ogni speranza voi ch'entrate. Distorsioni sensoriali e e kafkiane a profusione, ora so a cosa si ispirano i Tool nei loro video.

    commento di movieman
  • Il film che ha completamente cambiato il mio modo di vedere il cinema. Un incubo senza fine per un film che il classico degli horror. Sconvolgente e affascinante allo stesso tempo.

    commento di silhouettes
  • Voto 4. [10.05.2013]

    commento di PP
  • orrendo film dalla trama volutamente confusa

    commento di danandre67
  • Ho capito perchè FilmTv non ha scritto la trama, non c'è! Ottimo per questo film mi sembra esagerato, a me non è piaciuto e non lo voglio votare.

    commento di lonestar
  • Ottimo film visionario in cui ognuno di noi può trovare il proprio significato, la propria idea di quello che trasmette. Fantastico sia il bianco e nero che la caratterizzazione dei personaggi.

    commento di jacogiumar
  • Troppo surrealista. non si discute la forma, ma i contenuti troppo disturbanti. troppo

    commento di fra_paga
  • l'assurdita' del sogno è nella normalita' del mondo.ed esattamente il contrario,che ci si creda o no.Lynch è tra i piu'originali cinematografari(cine.asti)del mondo.

    commento di SONATINE
  • CAPOLAVORO (PRATICAMENTE MUTO) SURREALE E HORRORIFICO DEI QUEL MATTO DI LYNCH.MERAVIGLIOSA LA FOTOGRAFIA,PERFETTA LA REGIA ED UNA STORIA IMPOSSIBILE MA SUGGESTIVA.

    commento di superficie 213
  • Un agghiacciante susseguirsi di scene assurde e ributtanti,girato in uno splendido bianco e nero.Un'opera prima che lascia il segno.

    commento di Rock
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è positiva

hallorann di hallorann
10 stelle

Nella storia del cinema i geni sono pochi e rari: Fellini, Kubrick, Charlie Chaplin…probabilmente David Lynch. I suoi film e il suo stile ne sono una dimostrazione plausibile. Semplicemente perché non assomigliano a nessun altro cineasta. Nel 1977 firma il suo primo lungometraggio, autoprodotto e girato con numerose interruzioni nell’arco di cinque anni. ERASERHEAD-LA MENTE… leggi tutto

53 recensioni positive

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

kupa87 di kupa87
6 stelle

Il surrealismo fatto film. Non c'è trama, non c'è modo di distinguere il sogno dalla realtà. Lynch sin dal principio denota marcatamente i tratti distintivi di quello che sarà il suo cinema anticipando i futuri capolavori Twin Peaks, Mulholland Drive e soprattutto il non-film per eccellenza: Inland Empire - L'impero della mente.   I contenuti sono molto forti,… leggi tutto

1 recensioni sufficienti

Recensioni

La recensione più votata delle negative

Franco Ricci di Franco Ricci
2 stelle

Qualche mese fa un amico mio, che è una specie di fanatico di sto david linch, m’ha fatto ‘na capoccia così co sto film, mi fa “vediti ereserhed è troppo na figata è na cosa troppo svalvolata”, così poi dopo mi so incuriosito e ho cercato di sape che roba era, ho visto delle immagini che mi anno abbastanza incuriosito, così ho… leggi tutto

6 recensioni negative

2024
2024

I miei Super Cult

DeathCross di DeathCross

Approdat'al traguardo dei 30 anni, ho deciso di proporre anche qui una lista dei Film che preferisco in assoluto, aggiungendo anche un breve commento (più avanti però). Ne approfitto anche per annunciare…

leggi tutto
Playlist
2023
2023

Recensione

IlGranCinematografo di IlGranCinematografo
9 stelle

  Un dormiveglia da raccapriccio, in sospensione tesissima fra un lancio in caduta libera fra le pieghe della psiche e l'apertura di un paracadute "raziocinante" che filtra, tenendola a debita distanza, la tentazione al surrealismo (e anche all'astrattismo e all'espressionismo), proprio come se si trattasse di un incubo attraversato a mente accesa: in altre parole, l'esordio di David…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2022
2022

I magnifici di fisiognomico

fisiognomico di fisiognomico

Film che adoro, che mi hanno cambiato, che mi hanno fatto crescere e che mi hanno insegnato tante belle cose: questa è la lista dei miei film preferiti. Ne avevo 94 ma mi sembravano eccessivi e quindi ne ho…

leggi tutto

I magnifici di inthemouthofEP

inthemouthofEP di inthemouthofEP

Titoli che, per un motivo o l'altro, mi hanno trapassato cavalcantianamente il cuore e lì sono rimasti imperterriti, infinitamente amati e mai dimenticati, tanto che ancora adesso, se appoggi l'orecchio bene…

leggi tutto
Playlist

Recensione

ArwenLynch74 di ArwenLynch74
10 stelle

Pensare solo a un film del genere è da pazzi scatenati, Si lo so cosa pensate, ma vi assicuro che la mia è una recensione positiva, perché questo film è pura arte. Girato da Lynch in cinque anni per mancanza di fondi, denota uno zelo e una caparbietà che lo aiuterà non poco nella sua carriera. Film amatissimo da Stanley Kubrick e da tanti…

leggi tutto
Recensione
Utile per 5 utenti
2021
2021
2020
2020

Film da dimenticare (parte III)

giansnow89 di giansnow89

Avvertenza: non ho la pretesa né la presunzione che questa possa essere una lista di sconsigli, perché ognuno ha le proprie idee e i propri gusti riguardo al cinema. Si tratta al contrario di una…

leggi tutto
Playlist
2019
2019

Best of Lynch

ArwenLynch74 di ArwenLynch74

Superclassifica tutta dedicata a Lynch, mio primo regista preferito, quali saranno i suoi migliori film? Lynch da molti anni non gira lungometraggi, è tornato sul piccolo schermo grazie alla terza stagione di…

leggi tutto
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 4 voti
vedi tutti
Nel mese di marzo questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
Nel mese di dicembre questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
2018
2018

Recensione

tafo di tafo
10 stelle

In principio fu il buco nero che tutto inghiotte tempo, spazio, trama e personaggi. La nascita del cinema del nostro ha una forza centrifuga irresistibile che non lascia scampo alle nostre povere immaginazioni. Lasciarsi trasportare nel mondo di Henry è l’unico modo per affrontare il viaggio senza pregiudizi etici o estetici per perdere la testa senza bisogno di introdurre materia…

leggi tutto
Recensione
Utile per 10 utenti

Recensione

giansnow89 di giansnow89
2 stelle

Si dice spesso che l'opera prima di un regista contenga in nuce tutti gli elementi della sua cinematografia successiva. Se consideriamo la carriera di David Lynch come una lunga, snervante ed artificiosa rappresentazione su celluloide di tutti i para-incubi che affollano la sua mente, Eraserhead ne è di certo l'esordio più illuminante possibile. Potremmo dire il…

leggi tutto
Nel mese di ottobre questo film ha ricevuto 6 voti
vedi tutti
Nel mese di maggio questo film ha ricevuto 3 voti
vedi tutti
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito