Espandi menu
cerca
Watcher

Regia di Chloe Okuno vedi scheda film

Commenti brevi
  • Tra “La finestra sul cortile” e “Lost in Translation”, un thriller intrigante e godibile retto da due ottimi attori. “Watcher” crea tensione sfruttando situazioni che rispecchiano le dinamiche di banalizzazione del pericolo e di colpevolizzazione della vittima. La trama è poco sorprendente, ma è un film che tiene alto l’interesse e sa coinvolgere.

    commento di Antonio_Montefalcone
  • Per un'ora e venti non succede niente di niente: ci si annoia da morire. Poi il finale assurdo mette la ciliegina sulla torta.

    commento di Aiace68
  • Piatto con un singolo mediocre colpo di scena. Voto 5 ma se volete anche 4.

    commento di ivanoblu
  • noia. qualche bella idea ma troppa noia

    commento di Ottiperotti
  • Quando da stalkerati si può potenzialmente diventare stalker...

    leggi la recensione completa di imperiormax89
  • Esordio nel lungometraggio da parte della giovane regista Chloe Okuno, già all'opera alla direzione del corto "Storm drain", presente nel collettivo V/H/S/94 (AA.VV. 2021). Un bel film, destinato a un ampio pubblico, che arriverà anche nelle sale italiane durante il mese di settembre.

    leggi la recensione completa di undying