Espandi menu
cerca
Il giorno sbagliato

Regia di Derrick Borte vedi scheda film

Commenti brevi
  • In bilico tra "Un giorno di ordinaria follia" e "Duel", un discreto thriller ansiogeno in grado di regalare buon intrattenimento senza eccessivo impegno.

    leggi la recensione completa di silviodifede
  • Un film che ti tiene avvinto giusto per criticare la sequela di assurdità sulle quali si basa. Alla fine l'unico vero scopo che ottiene è quello di mostrare la mastodontica ciccia di Russel Crowe.

    commento di bombo1
  • Sebbene la sceneggiatura non brilli per originalità, e il tema della violenza ingiustificata sappia di già visto, le interpretazioni dei due attori protagonisti, la regia e il montaggio ben ritmato, unite ad una durata concisa, rendono la visione particolarmente avvincente.

    commento di Fanny Sally
  • Grande interpretazione di Luciano Pavarotti, ..., no? non è Lui! Vabbé. Film godibilissimo. Ottimi i due interpreti. Ottimo il ritmo. Thriller e azione si mixano alla perfezione. Adrenalina si respira per tutta la durata. Fuori luogo ogni accostamento con "Un giorno di ordinaria follia". Piuttosto, invece, mi ha ricordato "Duel" di Spielberg.Voto:7

    commento di GARIBALDI1975
  • Ma sicuri che a voi critici piace il cinema?

    leggi la recensione completa di ab68
  • Surreale

    commento di gruvieraz
  • ecatombe a tratti violento...e finale scontato...a chi e' piaciuto Un Giorno Di Ordinaria Follia puo' vederlo tranquillamente.

    commento di ezio
  • Siamo tra lo spielberghiano Duel e Un giorno di ordinaria follia. Ma in questa occasione il regista tedesco Derrick Borte, facendo leva sulla corporeità mastodontica di Russell Crowe, spinge sul pedale dello splatter, realizzando un revenge movie prevedibile, inverosimile ma che non conosce pause.

    leggi la recensione completa di barabbovich
  • Trama semplice ma estremamente godibile con magistrale utilizzo delle musiche, delle location, della fotografia ed ottima interpretazione degli attori (Russel Crowe ancora in sovrappeso ma sempre molto bravo). Consigliatissimo: è una pellicola fluida e non impegnativa che coinvolge gradevolmente alla visione. Buon film.

    commento di cindy_hammer