Espandi menu
cerca
L'uomo che uccise Hitler e poi il Bigfoot

Regia di Robert D. Krzykowski vedi scheda film

Commenti brevi
  • Lento, sdolcinato, incompiuto e altamente improbabile (il protagonista a tratti appare vecchio, ubriacone e malandato, in altre scene sembra una via di mezzo tra Chuck Norris e The Rock). Un'occasione sprecata visto il cast e l'originalità del soggetto. Per quanto riguarda il genere, io propenderei per il grottesco. Voto 5.

    commento di ssiboni
  • Un ottimo Elliott e poco altro ...

    leggi la recensione completa di daniele64
  • Sceneggiatura originale e bizzarra per una pellicola dai toni crepuscolari, sorretta da una bella interpretazione di Sam Elliot e da una fotografia interessante.

    commento di Fanny Sally
  • She wrote me a letter and she wrote it so kind...

    leggi la recensione completa di mck
  • Bella idea genere Grindhouse, buttata via come niente. Noioso.

    commento di scapigliato