Espandi menu
cerca
Spider-Man: Un Nuovo Universo

Regia di Bob Persichetti, Peter Ramsey, Rodney Rothman vedi scheda film

Recensioni

L'autore

tobanis

tobanis

Iscritto dal 21 giugno 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 21
  • Post 15
  • Recensioni 2089
  • Playlist 1
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Spider-Man: Un Nuovo Universo

di tobanis
8 stelle

Oscar migliore cartone animato...bel film, vale la visione.

Spider-Man diventa un cartone animato ma non si parla qua di Peter Parker (o non solo), ma di colui che è pure lui un Uomo Ragno da una decina di anni, cioè Miles Morales. Creato dai fumettisti per rinverdire la saga ragnesca, è un ragazzo di colore che va ancora alle superiori, ha una vita normalissima. Padre e madre regolari, solo che è stato punto da un ragno speciale e volente o nolente ha assunto i soliti poteri (più altri). Il tutto nei fumetti è ambientato in un universo parallelo, simile al nostro (col quale anni dopo si fonde, ma è una lunga storia) e pure il film, unico spoiler che faccio, è ambientato NON nel nostro universo, per quanto questo non si noterà per parecchio, vedendo il film. L’opera narra di come il cattivo di turno (ma non voglio dire troppo) inventa un sistema per aprire un varco tra gli universi per motivi suoi e così facendo importa da altrove una mezza dozzina di Uomini Ragno (molto diversi tra loro) che si uniranno per sconfiggere il male.

Ok, dopo tutto questo pistolotto, s’ha da dire che il film è bello, primo; secondo è molto divertente e ha ritmo, terzo azzecca più o meno tutto, funziona alla grande e gli darò 8.

La pensano così più o meno tutti: la critica è rimasta entusiasta; il pubblico anche di più, gli incassi sono andati bene (solo bene, però) e l’Academy gli ha dato infine l’Oscar per il migliore cartone animato, dove ha battuto Gli Incredibili 2 e L’isola dei cani (sono tutti e tre più o meno allo stesso livello) più altri due che non ho visto.

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati