Espandi menu
cerca
Star Trek Beyond

Regia di Justin Lin vedi scheda film

Recensioni

L'autore

Marco Poggi

Marco Poggi

Iscritto dal 5 settembre 2002 Vai al suo profilo
  • Seguaci 17
  • Post 7
  • Recensioni 1147
  • Playlist 115
Mandagli un messaggio
Messaggio inviato!
Messaggio inviato!
chiudi

La recensione su Star Trek Beyond

di Marco Poggi
8 stelle

Terzo capitolo della nuova saga diretta da Justin Lin, che cerca di riportare il tutto su binari trekkiani più tradizionali. Questa volta è l'intero equipaggio che conta, non c'è solo super-Kirk che ruba le scene migliori e questo è un bene; e se scende una lacrima per lo Spock di Leonard Nimoy, ne scende un'altra per Anton Yelchin (Checov).

Terzo capitolo della nuova cine-saga di "STAR TREK" diretta da Justin Lin, che, a differenza di J.J. Abhrams, cerca di riportare il tutto su binari più tradizionali. Questa volta è l'intero equipaggio che conta, non c'è solo super-Kirk che ruba le scene migliori e questo è un bene; e se scende una lacrima per lo Spock di Leonard Nimoy, ne scende un'altra per lo sfotunato Anton Yelchin (Checov), che affianca Chris Pine quando l'equipaggio dell'Enterprise è costretto a riparare su di un pianeta sconosciuto comandanto dal cattivo di turno. Lo Scotty interpretato da Simon Pegg ha una parte essenziale nella storia (sarà perché Pegg risulta essere fra gli scrittori della sceneggiatura), divertente la coppia Zachary Quinto/Karl Urban, brave Zoe Saldana e Sofia Boutella. Chris Pine non fa rimpiangere William Shatner, anche se Idris Elba, nel ruolo dell'irriconoscibile cattivo della situazione, si candida a nuovo Samuel L. Jackson, perché è un peperino come l'attore tarantiniano . Film discreto che richiama qua e là alla mente altre pellicola trekkiane, ma non come "INTO THE DARKNESS" che era un remake vero e proprio di "STAR TEK$ II - L'IRA DI KHAN". Se era d'obbligo l'epitaffio allo scomparso Leonard Nimoy, mi domando: era altrettanto necessario rivelare l'omosessualità del tenente Sulu, basandosi solo sul fatto che il precedente signor Sulu cine-tv, l'attore George Takei, nella vita è un omosessuale?

Ti è stata utile questa recensione? Utile per Per te?

Commenta

Avatar utente

Per poter commentare occorre aver fatto login.
Se non sei ancora iscritto Registrati