Espandi menu
cerca

The Meddler

Regia di Lorene Scafaria

Con Susan Sarandon, Rose Byrne, J.K. Simmons, Jerrod Carmichael, Cecily Strong, Lucy Punch, Casey Wilson, Jason Ritter, Sarah Baker... Vedi cast completo

Guardalo su
  • Tim Vision
  • Amazon Prime Video
  • Amazon Prime Video
  • Amazon Prime Video
In STREAMING

Trama

Marnie Minervini, eterna ottimista rimasta da poco vedova, si sposta dal New Jersey a Los Angeles per essere più vicina alla figlia. Armata di iPhone e di un cospicuo conto in banca, Marnie si ripropone di farsi nuovi amici, di trovare un proprio scopo e di aprire, eventualmente, di nuovo il suo cuore a qualcuno.

Approfondimento

THE MEDDLER: L'AMORE DI UNA MADRE INGUARIBILE OTTIMISTA

Scritto e diretto da Lorene Scafaria, The Meddler racconta di come Marnie Minervino, dopo la morte dell'amato marito, decida con un nuovo iPhone, un appartamento vicino a un boschetto e a un solido conto in banca, di trasferirsi dal New Jersey a Los Angeles per stare vicina alla figlia Lori, una sceneggiatrice di successo ma ancora single, finendo con il soffocarla con il suo amore materno. Quando però Lori, stressata dal lavoro, dalle visite senza preavviso e dalle conversazioni dominate da consigli non richiesti, ridisegna i loro rigidi confini personali, Marnie dovrà trovare il modo di incanalare il suo inesauribile ottimismo e la sua generosità nel cambiare la vita degli altri per un nuovo scopo da seguire.

Con la direzione della fotografia di Brett Pawlak, le scenografie di Chris L. Spellman, i costumi di Annie Bloom e le musiche di Jonathan Sadoff, The Meddler è per la regista, alla sua opera seconda dopo Cercasi amore per la fine del mondo, un film molto personale dal momento che parla di un'esperienza vissuta in prima persona. A confermarlo sono le sue stesse parole: «Un paio di anni fa il mio ragazzo mi aveva appena scaricata e mio padre era morto da poco. Odiavo il mio lavoro, Los Angeles e ogni pensiero che affollava la mia mente. E, proprio quando volevo prendere e andare altrove, mia madre ha deciso di vendere la sua casa nel New Jersey e di trasferirsi a tre miglia di distanza per essere più vicina a me. Da quel momento, l'ho accolta a Los Angeles ma mia madre ha trascorso molto tempo da sola: per ciò ho ancora un sacco di sensi di colpa e risentimento.

Avrei voluto colmare il vuoto lasciato da mio padre, che mi manca tuttora più di ogni cosa. Dopo la sua morte, mia mamma e io vivevamo il lutto in maniera diversa ed è stato particolarmente difficile trovare un punto in comune. A guardarla gestire il suo dolore in maniera così ottimistica mi ha spinto però a voler raccontare la sua storia. E volevo farlo in maniera onesta, raccontando veramente come è stata tanto generosa quanto fastidiosa o coraggiosa nel fare un cambiamento per lei epocale.

Quindi, The Meddler è la storia di mia madre con un po' più di avventura, divertimento e amore. Il film è una sorta di atto di scusa nei suoi confronti ma anche nei confronti di tutte le madri, di coloro che sanno cosa voglia dire ricominciare da capo e di coloro che si lasciano ogni cosa alle spalle. The Meddler racconta delle nostre battaglie per essere capiti e non essere dimenticati ma, soprattutto, è la storia di una persona che tutti noi dovremmo essere così fortunati da incontrare: una madre che ci ama un po' troppo».

Protagonista principale di The Middler è l'attrice Susan Sarandon, chiamata a dare vita a Marnie Minervini. Come molte donne della sua generazione, Marnie (di origini italiane) ha vissuto la sua esistenza al servizio degli altri offrendo il suo inguaribile ottimismo. Dopo la morte del marito, per la prima volta in vita sua arriva a prendere decisioni su quello che vuole fare e su come colmare il vuoto lasciato dall'amato consorte. La figlia Lori ha invece il volto di Rose Byrne mentre il cast principale è completato da nomi come Jason Ritter (è Jacob, il fidanzato attore di Lori) e Michael McKean e J.K. Simmons (sono rispettivamente Mark e Zipper, due nuovi corteggiatori di Marnie).

Leggi tuttoLeggi meno

Commenti (2) vedi tutti

  • In breve : se hai Soldi qualcosa fai se non li hai t'arrangi ... ! Film strano e per nulla accattivante : ruolo particolare per la Sarandon.voto.1.

    commento di chribio1
  • Una strepitosa Susan Sarandon è la chiave di un film comunque ben scritto, racconto malinconico di una madre in difficoltà con la figlia dopo la perdita del marito. Malinconico ma capace di far sorridere. E Susan è in grande forma. Promosso a pieni voti.

    commento di silviodifede
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
2021
2021
Trasmesso il 26 giugno 2021 su Rai Movie
Trasmesso il 25 giugno 2021 su Rai Movie
Trasmesso il 30 gennaio 2021 su Rai Movie
Trasmesso il 29 gennaio 2021 su Rai Movie
2020
2020
Trasmesso il 30 agosto 2020 su Rai Movie
Trasmesso il 29 agosto 2020 su Rai Movie
Trasmesso il 25 marzo 2020 su Rsi La1
2019
2019
Nel mese di luglio questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
Trasmesso il 18 luglio 2019 su Rai Movie
Trasmesso il 17 luglio 2019 su Rai Movie
Nel mese di giugno questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2018
2018
Trasmesso il 21 agosto 2018 su Rsi La1
2017
2017
Nel mese di aprile questo film ha ricevuto 5 voti
vedi tutti
2016
2016
Susan Sarandon, J.K. Simmons
Foto
locandina
Foto
2015
2015
Susan Sarandon, Rose Byrne
Foto
2000
2000
THE MEDDLER: L'AMORE DI UNA MADRE INGUARIBILE OTTIMISTA

THE MEDDLER: L'AMORE DI UNA MADRE INGUARIBILE OTTIMISTA

THE MEDDLER: L'AMORE DI UNA MADRE INGUARIBILE OTTIMISTAScritto e diretto da Lorene Scafaria, The Meddler racconta di come Marnie Minervino, dopo la morte dell'amato marito, decida con un nuovo iPhone, un appartamento vicino a un boschetto e a un solido conto in banca, di trasferirsi dal New Jersey a Los Angeles per stare vicina alla figlia Lori, una sceneggiatrice di successo ma ancora single, finendo con il soffocarla con il suo amore materno. Quando però Lori, stressata dal lavoro, dalle visite senza preavviso e dalle conversazioni dominate da consigli non richiesti, ridisegna i loro... segue

Extra
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito