Espandi menu
cerca

Texas addio

Regia di Ferdinando Baldi

Con Franco Nero, Alberto Dell'Acqua, Elisa Montes, José Suarez Vedi cast completo

Guardalo su
  • CG Entertainment
  • CG Entertainment
In STREAMING

Trama

Lo sceriffo Burt parte con il fratello Jim alla ricerca dell'assassino del padre, tale Delgado, che nel frattempo si è arricchito e trasformato in persona "rispettabile". Una volta raggiunto, Delgado rivela inaspettatamente ai due di essere il vero padre di Jim e offre del denaro per comprare la propria libertà. Siamo nel pieno della stagione del western-spaghetti. Baldi, tra un cappa e spada e un Figlio di Cleopatra, ci si butta prontamente.

Commenti (2) vedi tutti

  • Western d'ispirazione classica nonostante l'origine nostrana porterebbe ad associarlo a Leone e ai suoi western 'riveduti'. Discreta la cura tecnica del prodotto, ma praticamente nullo il livello di originalità dimostrato in fase di scrittura.

    leggi la recensione completa di marcopolo30
  • Bel western tutto giocato sulle vendette e i sentimenti familiari.Un Franco Nero in stile Eastwood e arie che sanno di Sergio Leone…e Morricone.Da vedere…firmato Ferdinando Baldi.

    commento di ezio
Scrivi un tuo commento breve su questo film

Scrivi un commento breve (max 350 battute)

Attenzione se vuoi puoi scrivere una recensione vera e propria.

Vedi anche
Recensioni

La recensione più votata è negativa

mm40 di mm40
2 stelle

C'è ben poco di interessante (e molto meno di originale) in questo dozzinale spaghetti western, girato nel periodo che rappresenta l'apice quantitativo per il filone e costipato di luoghi comuni oramai già stravisti: la sete di vendetta personale, le rocambolesche scene di azione, il preventivabilissimo colpo di scena verso il finale e perfino il duello conclusivo che vede ovviamente trionfare… leggi tutto

2 recensioni negative

Recensioni

La recensione più votata delle sufficienti

marcopolo30 di marcopolo30
5 stelle

Nel 1967, anno in cui venne prodotto questo “Texas addio”, Cinecittà sfornava film western a un ritmo davvero indiavolato. L'intera produzione, come è noto, ha finito col prendere il nome di spaghetti-western, eppure v'erano dei film, e “Texas addio” è uno di essi, che ben poco avevano a che spartire con l'idea che mastro Sergio Leone aveva della… leggi tutto

2 recensioni sufficienti

2015
2015

Recensione

marcopolo30 di marcopolo30
5 stelle

Nel 1967, anno in cui venne prodotto questo “Texas addio”, Cinecittà sfornava film western a un ritmo davvero indiavolato. L'intera produzione, come è noto, ha finito col prendere il nome di spaghetti-western, eppure v'erano dei film, e “Texas addio” è uno di essi, che ben poco avevano a che spartire con l'idea che mastro Sergio Leone aveva della…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2014
2014
2012
2012

Recensione

mm40 di mm40
2 stelle

C'è ben poco di interessante (e molto meno di originale) in questo dozzinale spaghetti western, girato nel periodo che rappresenta l'apice quantitativo per il filone e costipato di luoghi comuni oramai già stravisti: la sete di vendetta personale, le rocambolesche scene di azione, il preventivabilissimo colpo di scena verso il finale e perfino il duello conclusivo che vede ovviamente trionfare…

leggi tutto
Recensione
Utile per 3 utenti
2011
2011

Recensione

giurista81 di giurista81
6 stelle

Secondo western di Franco Nero, qui affiancato al giovanissimo Alberto Dell'Acqua (diventerà uno dei migliori stunt-man del cinema italiano). Buon ritmo, discreta quantità di sparatorie e scazzottate incorniciate in un'ottima fotografia. Lo script non brilla per originalità (come ne "Le pistole non discutono" abbiamo il tema dello sceriffo che sconfina in Messico per acciuffare un brigante…

leggi tutto
Recensione
Utile per 2 utenti
2010
2010
2003
2003
I nostri top user
Scopri chi sono i top user

Sono persone come te:
appassionati di cinema che hanno deciso di mettere la loro passione al servizio di tutti.

Scopri chi sono i top user
Come si diventa un top user

I top user sono scelti tra i membri della community sulla base della qualità e della frequenza dei loro contributi: recensioni, notizie, liste.

Scopri come contribuire
Posso diventare un top user?

Certo! Basta che tu ti registri a FilmTv.it e che inizi a condividere la tua passione e il tuo sapere. Raccontaci il cinema che ami!

Registrati e inizia subito